Concluso a Fontanigorda il Corso per “Tracciatori”

Domenica scorsa a Fontanigorda si è concluso il Corso per Tracciatori di Gare di Orienteering organizzato dalla F.I.S.O. – Federazione Italiana Corsa d’Orientamento – Delegazione Liguria.

Il Corso si è svolto in parte “on-line” e in presenza, domenica 16 gennaio presso la sede della Delegazione Regionale che si trova nei Parchi di Nervi con uscite pratiche nei parchi e domenica scorsa a Fontanigorda presso la Sala Polivalente messa gentilmente a disposizione dal Comune di Fontanigorda e nel Bosco delle fate di Fontanigorda.

Al Corso tenuto da alcuni tecnici formatori federali, hanno partecipato 13 aspiranti tracciatori, anche provenienti da altre regioni.

Al corso seguirà poi un tirocinio sotto la guida di un tutor, dopo di ché vi sarà un esame che darà loro il titolo e l’iscrizione nell’Albo federale.

Quello del tracciatore di gara è uno dei compiti più importanti e appassionanti nell’organizzazione di una gara e al tempo stesso uno dei più delicati. Un buon tracciato di gara è determinante nella buona riuscita della stessa.

Questo corso è stato organizzato anche in funzione degli importanti impegni organizzativi nazionali e internazionali che sono previsti già dalla primavera prossima e di quelli più numerosi di importanza regionale.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.