Campionato Regionale, vittoria e record per Ilaria Marasso: “Ora al lavoro per migliorare”

Weekend importante per l’atletica leggera biancorossa. L’azzurro Davide Costa ha esordito sabato nella categoria promesse vincendo nel martello la prima prova del Campionato Regionale di lanci lunghi disputata a Villa Gentile. Un terzo lancio a 61.58 gli ha consentito di vincere davanti a Lorenzo Puliserti della Fratellanza Modena, fermatosi a 55.80. Un Davide Costa che sta lavorando tantissimo e che sta anche sperimentando una nuova tecnica. Ilaria Marasso, sempre alla prima gara della stessa categoria, ha vinto con una bordata al quinto tentativo che ha fatto atterrare il martello a 53.96, nuovo record personale. Così l’allieva di Valter Superina spera di essere fra le prime otto d’Italia e di accedere quindi ai prossimi Assoluti invernali di Mariano Comense. Giordano Musso è stato secondo nel getto del peso con 14.78, preceduto da Lorenzo Puliserti (14.95): un confronto che ha vivacizzato la gara. Sofia Intili, infine, si è classificata seconda nel giavellotto promesse con 39.41.

Questo il commento di Ilaria Marasso sul weekend e sul suo stato di forma: «Sono molto soddisfatta di questa gara. Negli scorsi mesi mi sono allenata molto e anche la preparazione invernale mi ha permesso di arrivare a questa prima gara nella giusta forma. Ovviamente devo migliorare molti punti e sto lavorando duramente con Valter e Mattia per correggere alcuni errori, ma devo ammettere che non mi aspettavo di ottenere questo risultato già alla prima gara stagionale. Comunque lavorerò per migliorare ulteriormente».

Sempre sabato ancora trasferta toscana per i velocisti Dario Fornaca e Francesco Ghio. Nell’impianto indoor di Marina di Carrara, Fornaca si è classificato terzo nella finale dei 50 metri con 6″26, primo nella prima batteria con 6″25, mentre Ghio quarto con 6″29 e con un 6″30 in batteria.

Condividi