L’ultimo saluto al maestro Luigi Festa

Se ne è andato un altro grande amico del Comitato FIT Liguria, un altro grande Maestro di tennis, Luigi Festa, che ci ha lasciati a causa di un banale quanto tragico incidente in scooter avvenuto nel tardo pomeriggio di domenica 16 gennaio.

Luigi faceva parte di una generazione di “Maestri-pionieri” che ha seguito cinque generazioni di allievi, vivendo l’epoca dell’esplosione del nostro sport in Italia e concentrando la sua attività soprattutto nel levante ligure, fra Chiavari e Lavagna.

Divenuto istruttore giovanissimo, appena sedicenne, iniziò la sua attività di tecnico al Centro Coni di Valletta Cambiaso per poi trasferirsi nel 1970 al nuovo TC Chiavari, dove rimase fino al 1984/85, stagione in cui si trasferì al TC Lavagna. Tornò poi al Circolo verdeblu a fine 2002.

Da Maestro ha portato tanti giocatori ai vertici della terza categoria, ai tempi gloriosi dei “vecchi” C1. Molti suoi allievi hanno scritto il loro nome nell’albo d’oro dello storico Master Caraffa e Fattori e a Lavagna, Festa ha conquistato una finale ai Campionati italiani over 45 a squadre sul finire degli anni ’80, facendo da Capitano a tennisti del calibro di Caimo, Patti e Botteri.

Luigi era uno di quegli appassionati che interpretano il tennis come uno stile di vita, disponibile e affidabile sul campo e fuori, capace negli anni di contribuire in modo determinante a rendere l’Open estivo del TC Chiavari uno dei tornei più importanti della categoria anche oltre i confini regionali.

Avrebbe compiuto 71 anni a marzo, era pieno di interessi, energia e entusiasmo. Lascia la sua bella famiglia e i suoi tre adorati nipotini.  

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.