Adelaide: Mager approda al secondo turno

Buona la prima per Gianluca Mager nell’”Adelaide International 2”, secondo ATP 250 consecutivo (montepremi 493.875 dollari) in corso sui campi in cemento della città sulla costa dell’Australia meridionale.

Il 27enne di Sanremo, n.63 del ranking, ha battuto in rimonta per 46 75 64, dopo quasi due ore di lotta, il bielorusso Egor Gerasimov, n.106 del ranking, proveniente dalle qualificazioni, che lo aveva sconfitto negli ottavi sempre ad Adelaide la scorsa settimana.

Il 29enne di Minsk era in vantaggio per 2-1 nei confronti diretti dopo quello già citato di sette giorni fa. Il ligure ha pagato caro il passaggio a vuoto nel decimo gioco di un equilibratissimo primo set quando ha concesso tutte insieme le prime tre palle-break dell’incontro: Gerasimov ha approfittato della seconda opportunità per chiudere 6-4. Grande equilibrio anche nel secondo parziale con Mager che si è salvato nel quarto gioca prima di riuscire nell’undicesimo a togliere la battuta al suo avversario per la prima volta nel match sulle prime due chance offerte dal ragazzone di Minsk. E poco dopo ha pareggiato il conto dei set (7-5). Nella frazione decisiva Gianluca è schizzato avanti 3-0 con due break di vantaggio: ne ha restituito uno (3-1) ma poi ha difeso con autorità il vantaggio fino al definitivo 6-4 con il quale ha archiviato la pratica. Prendendosi una gran bella rivincita.

Al secondo turno Mager sfiderà il russo Karen Khachanov, n.30 ATP e terzo favorito del seeding, reduce dalla finale persa nel primo “250” di Adelaide: il 25enne moscovita si è aggiudicato in tre set l’unico precedente con il ligure, disputato al primo turno del Challenger di Braunschweig nel 2016.

Forfait in extremis di Lorenzo Musetti. Il 19enne di Carrara, n.60 ATP, che avrebbe dovuto affrontare il francese Benjamin Bonzi, n.65 del ranking, è stato costretto al ritiro per un problema alla spalla destra.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.