La scomparsa del fondatore degli Arcieri San Bartolomeo

La Federazione Italiana Tiro con l’Arco e il Comitato Regionale Fitarco Liguria rivolgono le più sentite condoglianze alla famiglia per la scomparsa di Luigi Ardoino, fondatore della Compagnia Arcieri San Bartolomeo, che quest’anno ha compiuto il suo 40° anno.
Ieri Luigi ha scoccato la sua ultima freccia ed è volato in cielo. Ha contribuito in modo notevole alla diffusione del tiro con l’arco nel comprensorio dianese.

Ha ricoperto per 16 anni la carica di delegato provinciale presso il Coni di Imperia, stella di bronzo al merito sportivo, ha sempre collaborato attivamente in tutte le manifestazioni che la compagnia ha organizzato. Grazie al suo impegno San Bartolomeo ha un campo di tiro con l’arco.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.