Sabato il TC Valletta Cambiaso asd festeggia i campioni sociali

Il torneo sociale del TC Valletta Cambiaso ASD è stato un successo sotto ogni profilo. Padel, tennis, ping pong: in totale 300 iscritti, di cui 208 nel tennis nei diversi tabelloni singolare femminile, maschile e over 60, doppio maschile misto femminile, 74 iscritti nel Padel nei tabelloni doppio maschile, misto e femminile e 18 nel torneo di ping pong.

Undici tabelloni, quattro gironi di qualificazione di doppio maschile e misto padel e quasi 200 incontri giocati tra ottobre e dicembre. Questi i grandi numeri dell’edizione 2021. Tutti associati i partecipanti a questo torneo, a dimostrazione di come nel corso degli anni il Torneo sociale sia diventato per il circolo di Valletta Cambiaso non solo una competizione sportiva ma una dimostrazione di appartenenza che coinvolge soci dai 12 anni agli 80 anni.

Grande partecipazione nel tabellone master singolare di tennis con 32 iscritti tra i migliori atleti del circolo, con classifica 3.2 3.3 3.4 nella parte più alta del tabellone. Considerevole la quota di soci junior partecipanti che hanno raggiunto le finali, in particolare Arianna Celle e Matilde Sisca, finaliste nel singolare femminile e Andrea Gasparino e Edoardo Podestà, finalisti del singolare Master, che hanno entusiasmato con un tennis di altissimo livello.

Il TC Valletta Cambiaso asd festeggerà i protagonisti del torneo sociale sabato 18 dicembre alle 18:30 presso la sede sociale di via Ricci.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.