Ancora soddisfazioni per l’OK Club Imperia

Questo ultimo trimestre del 2021 non è stato soltanto ricco di competizioni di carattere nazionale organizzate dalla Federazione Italiana Judo, Lotta, Karate, Arti Marziali (FIJLKAM), ma anche il periodo in cui si sono svolti i corsi e gli esami per l’assegnazione del più alto grado tecnico in queste discipline, ovvero la qualifica di Maestro.

L’OK Club era presente con due tecnici di vecchia data, del gruppo da cui è nata l’associazione nell’ormai lontano 1996, Stefano Campeggio e Franco Viani.

Stefano, 4° dan di Jujitsu, ha conseguito presso il Play Hall di Riccione il titolo di Maestro di Jujitsu a coronamento di una importante carriera marziale prima come atleta in diverse discipline e poi come tecnico.

Franco, 4° dan di Judo, ha svolto invece il corso presso il Centro Olimpico FIJLKAM a Lido di Castel Fusano (Roma) dove alcuni fra i più elevati gradi di Judo in ambito nazionale hanno esaminato una ristretta platea di tecnici accuratamente selezionata in tutta Italia. Anche per Franco la qualifica di Maestro di Judo a coronamento di oltre 40 anni di pratica delle arti marziali.

A completamento di questi importanti risultati si sono svolti sempre presso il Centro Olimpico gli esami per i più alti gradi di Judo. L’OK Club era presente con il Maestro Renato Cumia che ha superato brillantemente la difficile prova ottenendo il grado di 6° dan di Judo. L’OK Club, quindi, può vantare oggi uno staff tecnico composto da ben tre Maestri nel Judo e due nel Jujitsu, oltre a numerosi Istruttori, Allenatori ed Aspiranti Allenatori, in grado quindi di seguire con attenzione e competenza ogni atleta nelle varie discipline a qualsiasi livello di specializzazione.

Condividi