La Tarros cerca il poker: Basketball Club Lucca nel mirino

Una viene da tre vittorie consecutive, l’altra da altrettante sconfitte: domenica 12 dicembre al PalaSprint lo Spezia Basket Club Tarros ospita il Basketball Club Lucca.

Le due formazioni, pertanto, arrivano alla sfida con umori completamente diversi, ma con un unico obiettivo: la vittoria. I bianconeri vogliono proseguire la loro corsa, sperando magari in un passo falso della coppia di testa, e vogliono, ancor più davanti al proprio pubblico, fare vedere un bel basket, quello che, complici le squadre avversarie ed il loro modo di giocare, è un po’ mancato nelle ultime giornate. Di contro i toscani vogliono i due punti per tornare a muovere la classifica e per mettersi alle spalle la serie di turni negativi.

“La classifica è corta – commenta il coach della Tarros Maurizio Bertelàe il campionato sta ampiamente dimostrando che non ci sono partite facili o dall’esito scontato. Servono sempre massimo impegno e grande attenzione per evitare passi falsi. Lucca è una formazione particolarmente insidiosa e oltretutto, vista la serie di risultati negativi, verrà al PalaSprint con la massima determinazione ad invertire la rotta. Faremo il possibile per impedirglielo”.

Per provare a centrare il poker di vittorie coach Bertelà avrà a disposizione tutti i suoi uomini. Palla a due al PalaSprint domenica 12 dicembre alle ore 18.00. Arbitrano Matteo Landi di Pontedera (PI) e Michele Forte di Siena.

Condividi