Lagomarsino e Roberti portano il CSK 1978 sul tetto d’Europa

Giulia Lagomarsino e Aldo Roberti bissano le grandi prestazioni del Campionato Italiano FESIK di Rimini dove entrambi hanno conquistato due argenti che sono valsi i titoli di vicecampione italiano e con due performance superlative volano sul tetto d’Europa.

Giulia ha vinto infatti il titolo di Campionessa d’Europa di kata  WKMO ( World Karate Martial Arts Organisation) nella sua categoria  cinture gialle /arancio , salendo sul primo posto del podio convincendo i giudici con un’esecuzione impeccabile del proprio kata e superando la tensione derivante dall’essere alla sua prima gara internazionale.

Aldo Roberti, nonostante la sua giovane età, ha già l’esperienza di un veterano avendo partecipato a numerosissime competizioni nazionali e non, ha affrontato con grande maturità e determinazione la sua gara , vincendo meritatamente il titolo di Campione d’Europa WKMO nella categoria Cadetti cinture nere, con due esecuzioni impeccabili dei kata Empi e Gankaku.

Alla gara di Lignano Sabbiadoro  ha partecipato anche unl’altro atleta di punta del CSK , Damiano Parma, che ha trovato nella sua poule atleti di elevato livello tecnico , riuscendo comunque a superare il primo turno delle eliminatorie ed entrare nella finale, piazzandosi quindi al sesto posto nella sua categoria.

“ Sono molto soddisfatto sia dei risultati ottenuti dai miei atleti – evidenzia il presidente del CSK Evro Margarita – che del loro comportamento in generale durante la manifestazione.  Come società puntiamno molto sugli aspetti educativi e formativi della nostra disciplina e questi ragazzi cI stanno dimostrando che le nostre scelte pagano.

I risultati e il resto sono frutto del lavoro di squadra dei miei collaboratori , i maestri Vincenzo Tavino e Roberto Brunori, coadiuvati da Daniele Maviglia che da anni seguono con impegno e passione tutti i praticanti del CSK “.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.