Judo Club Ventimiglia contro la violenza sulle donne

In occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne che si celebrerà giovedì 25 novembre, Judo Club Ventimiglia condivide la campagna social nata con l’intento di sensibilizzare la cittadinanza contro qualsiasi forma di violenza verbale, fisica o psicologica, combattere qualsiasi forma di discriminazione e favorire la diffusione delle pari opportunità mediante la diffusione della Cultura del Rispetto attraverso la pratica dello Judo.

“In quanto donne judoka praticamente da sempre, è un tema a noi molto caro e ogni giorno ci impegniamo affinché bambine e ragazze si avvicinino alla pratica del nostro Sport per diventare Donne più forti e consapevoli del loro valore e lo stesso facciano i bambini e i ragazzi per diventare Uomini migliori e responsabili – fa sapere lo staff del Judo Club Ventimiglia – È fondamentale per noi sottolineare che questo tema è importante non solo il 25 novembre ma ogni giorno dell’anno per questo ci impegniamo quotidianamente e con costanza, adoperandoci per la promozione dei valori etici ed educativi dello judo”.

Anche la campagna social 2021 fa parte del Progetto “Cinture rosse contro la violenza” ideato e promosso dallo Judo Club Ventimiglia a partire dal 2017.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.