Il Park Tennis a Massa Lombarda per vincere e sperare ancora nei playoff

Domenica prossima ultima sfida del girone 1 del campionato di serie A1. Il Park Tennis Genova gioca in trasferta a Massa Lombarda, in provincia di Ravenna, sette giorni la larga vittoria maturata nel capoluogo ligure per 5-1 contro Crema. La situazione, a una giornata del termine, è ancora incerta. Pistoia conduce con 10 punti, Crema segue a 9 e il Park è terzo con 8 punti. L’unico punto conquistato da Massa Lombarda è quello ottenuto domenica 24 ottobre sui campi di via Zara nella giornata in cui Crema espugnò Pistoia con il punteggio di 5-1. 


Un pari raggiunto da una formazione “green” gialloblù nell’ambito della grande giornata di Alessandro Ceppellini, vincitore nel singolare (6-4, 6-2 a Jacopo Bilardo) e in doppio con Luigi Sorrentino (6-2, 6-2 a Gualanduzzi-Bilardo). Il miglior esordio possibile, sempre in quell’occasione, per il diciassettenne Filippo Verdese, capace di liquidare Nicola Gualanduzzi con un doppio netto 6-0.

 

“Purtroppo la vittoria del girone e la qualificazione ai playoff non dipende solo da noi – afferma capitan Tommaso Sanna – Cercheremo di vincere in tutti i modi, dobbiamo puntare almeno al 5-1 per provare a raggiungere il primo posto in caso di pareggio tra Pistoia e Crema”. Primo bilancio in attesa di tirare le somme domenica pomeriggio con il Park a quota 8 in ragione delle due vittorie (6-0 in trasferta e 5-1 in casa) contro Crema, i due pareggi interni contro Pistoia all’esordio e Massa Lombarda due settimane dopo e la sconfitta esterna di misura (4-2) in terra toscana. “C’è rammarico per i punti lasciati per strada, in particolare per il pareggio casalingo contro Massa Lombarda e per gli incontri persi al terzo set. Abbiamo potuto usufruire poco dell’impiego dei nostri top players, impegnati in tornei internazionali importanti con ottimi risultati stagionali, ma siamo orgogliosi del nostro vivaio perché Ceppellini e Sorrentino si sono sempre comportati molto bene”.  

 

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.