I pirates ripartono dalla squadra femminile e dai Team Senior e Flag Junior

Le donne dei Pirates
Le donne dei Pirates

Domenica 14 Novembre alle ore 13,30 al Pirates Field di Luceto, il team femminile dei Pirates 1984 affronterà, nella prima giornata del campionato femminile di football americano, le Arciere di Asti. Con questa partita, si inaugura ufficialmente la stagione del team albisolese.

I team Senior e Flag Junior

Non solo team femminile, ma anche i team senior e flag junior sono pronti a salpare. Il team senior ha terminato, sotto la guida dei due preparatori Simone Capelli e Dario Petrosino, la preparazione atletica iniziata a Settembre sempre più indispensabile, oltre al lavoro in palestra, per migliorare le prestazioni e le capacita atletiche dei giocatori.  Da Novembre i ragazzi di Coach Giuso hanno ripreso casco e shoulder per iniziare la preparazione tecnica e tattica in vista del prossimo campionato di 2° Divisione nazionale di football americano.

Le squadre flag junior, sotto la guida tecnica di Giorgio Bianchini e Davide Leoni e della dirigente Susie Bandelli, sono al lavoro, sempre con i preparatori, per migliorare le capacita motorie e di resistenza in vista dei prossimi campionati primaverili.

Le parole del Presidente Giacchello

Michele Giacchello, Presidente Ssd Pirates 1984:

“A parte la doverosa pausa estiva, non ci siamo mai fermati. Quest’anno abbiamo investito le nostre risorse sul miglioramento tecnico. A Settembre abbiamo svolto un camp con allenatori e giocatori di caratura nazionale e internazionale, che con grande entusiasmo e umiltà, si sono messi a disposizione dei nostri ragazzi e ragazze per aiutarli a crescere ulteriormente. Un camp che ha fruttato anche nuovi ingressi nei vari team, soprattutto nei team junior, segno di una maggiore attenzione dei giovani verso lo sport.  Oltre a questo, stiamo lavorando con Coach Ugo Arcangeli dei Guelfi Firenze 1° Divisione, un professionista serio ed affidabile, per migliorare ed aiutare nella crescita tecnica i nostri quarterback, i registi delle nostre squadre. Un lavoro di team, che coinvolge anche i nostri allenatori dell’attacco, per rendere il gesto tecnico più fluido e naturale, migliorando anche la capacità di lettura e della gestione dello stress durante la partita. Siamo orgogliosi di essere i pionieri di questo tipo di allenamento e sistema di monitoraggio tramite sessioni video che scompongono il gesto creando quindi quelle condizioni di lavoro qualitativo alla base di ogni gesto atletico performante e vincente. Infine voglio fare un grosso in bocca al lupo alle nostre ragazze ed a tutto lo staff tecnico che, dopo il secondo posto in Coppa Italia, si sono rimboccati le maniche, vogliosi di riscatto in questo campionato 2021 che sta per iniziare”.

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.