Trofeo delle Regioni di Enduro: stupiscono i ragazzi e le ragazze della Liguria

Il Trofeo delle Regioni Enduro 2021 svoltosi il 31 ottobre scorso a Nocciano, ha visto il Comitato Regionale Ligure FMI presentare ben sei squadre liguri: due squadre per il Trofeo delle Regioni, due squadre per il Trofeo delle Regioni Under e due squadre  per il Trofeo Femminile, con un totale di 16 piloti convocati; un numero sicuramente importante per una piccola regione come la Liguria, ma frutto di una scelta ben precisa: far fare esperienza ai nostri giovani talenti.

I criteri utilizzati dalla Commissione Enduro per le convocazioni erano semplici: partecipazione al Campionato Regionale, partecipazione ad almeno una gara di Campionato Italiano, e priorità agli atleti Under.

La lunga preparazione degli Atleti Liguri di Enduro

Nel corso dell’estate sono stati svolti 4 allenamenti per dar modo ai ragazzi di conoscersi e potersi confrontare, al termine dei quali sono state diramate le convocazioni finali.

L’organizzazione della trasferta è stata quindi impegnativa e grazie all’impegno profuso dalla Commissione Enduro ed alla collaborazione di tutti i genitori e famigliari che hanno partecipato si è riusciti a raggiungere un buon risultato in termini di visibilità delle squadre regionali, di convivialità al paddock e gestione delle assistenze ai piloti  in gara.

La compagine ligure per questi aspetti  probabilmente non ha avuto rivali, merito sicuramente dell’ entusiasmo e della collaborazione di tutti i componenti che  si sono prestati ad assolvere qualunque compito fosse necessario.
Tutti i piloti convocati hanno dato prova di serietà, impegno e spirito di squadra come forse non era mai accaduto in precedenza in queste gare. Grande soddisfazione per questo importante aspetto da parte dei due accompagnatori: Borreani e Magliolo.

I risultati sportivi sono stati inferiori alle reali potenzialità dei ragazzi, acciacchi fisici e problemi meccanici hanno condizionato i riscontri cronometrici, ma capita, ciò di cui invece siamo orgogliosi è di aver visto i ragazzi lottare sempre, senza mai mollare, aiutandosi l’un l’altro.

I risultati degli Atleti Liguri

La prima squadra Trofeo, composta da Marmi, Pavone e Viglino ha lottato fino alla fine conquistato un ottimo 6° posto finale.

La prima squadra Under ha dovuto arrendersi nel corso del primo giro per un guasto meccanico che ha obbligato Martini Andrea al ritiro, mentre le due squadre femminili, potenzialmente entrambe da podio, hanno dovuto stringere i denti per problemi fisici di Stefanie Bianchi e Giulia Melighetti.

Grande prova di forza di Aurora Pittaluga andata a podio 2 volte3° posto nell’individuale Femminile– con un HM50 che in squadra con Stephanie Bianchi ha conquistato il 3° posto delle squadre di Regioni Femminili.

Un abbraccio virtuale  da parte del Comitato ai ragazzi che hanno dovuto rinunciare alla convocazione: Simone Mistretta per problemi fisici ed a Cesare Gandolfo per motivi familiari, ed un grazie di cuore a Davide Ferretti e famiglia, che ha accettato all’ultimo di partecipare a questo evento.

Sempre da parte del Comitato Sentiti ringraziamenti ad Ennio Bini patron della ditta EffeBi, ed a Flavio Martini patron della FSA Utensileria, per il supporto offertoci. Grazie.

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.