Champions, mercoledì ad Albaro la Pro Recco contro la Steaua Bucarest

Seconda giornata di Champions League alle porte per la Pro Recco: mercoledì, alle Piscine di Albaro, arriva la Steaua Bucarest.

La prima uscita casalinga europea dei campioni d’Europa, in programma alle ore 21, sarà trasmessa in diretta su Sky Sport Action (canale 206).

I biancocelesti di mister Sukno vogliono dare seguito alla vittoria conquistata all’esordio sul campo del Marsiglia.

Per farlo serviranno le mani di Marco Del Lungo, già decisivo in Francia: “Le mie parate sono il frutto di tutto il lavoro difensivo, devo ringraziare i compagni che mi hanno messo nelle migliori condizioni – afferma il numero uno della Pro Recco -. Il mio è stato un impatto forte, era un segnale che volevo dare fin dall’inizio. Mercoledì sarà una partita diversa, comunque determinante per il nostro percorso di crescita. Vogliamo fare un passo avanti rispetto a Marsiglia dove ci sono stati dei momenti di black out. I rumeni sono una squadra ostica da affrontare, hanno tanti giocatori nuovi e servirà un approccio mentale al 100 per cento. Giochiamo alle Piscine di Albaro, un impianto bellissimo, mi auguro ci sia tanta gente perché è importante ricominciare a vedere la pallanuoto con il pubblico sugli spalti”.

I biglietti sono in vendita sulla piattaforma EventBrite.

Arbitri dell’incontro saranno Rakovic (Serbia) e Berishvili (Georgia).

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.