Domenica Park Femminile in A2 contro Tennis Training, turno di riposo per la squadra di A1 Maschile

Il Park Tennis Genova affronta domenica prossima alle 10, nei campi di via Zara, la quinta giornata del campionato di serie A2 Femminile.

Quattro punti nelle prime quattro partite, frutto di una vittoria, un pareggio e due sconfitte. L’ultimo match di domenica scorsa, a Peschiera del Garda con in campo Corinna Dentoni, Costanza Traversi e Anita Bertoloni, si è concluso con una battuta d’arresto (1-3) in casa dell’AT Verona. Anche il Tennis Training di Foligno, come le ragazze di capitan Giorgia Buchanan, occupa la quarta posizione in classifica e sono chiamate a riscattare lo stop imposto dalla Canottieri Casale (1-3).

“Siamo pronte per questo nuovo impegno di campionato, le nostre ragazze sono molto agguerrite e non vedono l’ora di riscattare la sconfitta di Verona – afferma capitan Buchanan – Cristiana Ferrando è l’unico punto interrogativo in quanto si sta riprendendo da un infortunio al collo. Potremo contare su tutto il resto della squadra e confidiamo anche nella possibilità di contare sul sostegno di un nutrito numero di supporters”. L’avversario. “Tennis Training è una squadra molto unita, con ragazze di livello medio che da sempre si allenano insieme. Sono a pari punti con noi, ce la giocheremo sino all’ultimo punto”.

Week end di riposo per l’A1 Maschile. Gli uomini di Tommaso Sanna si preparano  per l’importantissima sfida di domenica 14 novembre in casa contro il TC Crema.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.