Champions League, mercoledì esordio della Pro Recco a Marsiglia

Difendere il titolo conquistato a giugno a Belgrado: la missione della Pro Recco in Champions League comincia mercoledì con una prova dall’elevato coefficiente di difficoltà. 

I biancocelesti saranno infatti di scena a Marsiglia contro i campioni di Francia, rinforzati nell’ultimo mercato dall’ex Bodegas. Fischio d’inizio alle 19 con diretta streaming sulla piattaforma Len Tv. La partita sarà arbitrata da Boudramis (Grecia) e Putnikovic (Serbia).

“Affrontiamo una squadra davvero forte e organizzata, l’anno scorso si è qualificata alle Final Eight e questo dimostra che sono cresciuti anche come società – le parole di mister Sandro Sukno, all’esordio da tecnico ai gironi di Champions League – . Ci aspetta una partita difficile ma siamo pronti, ci siamo preparati bene ad Atene e vogliamo partire subito con una vittoria”.

Quella di quest’anno sarà una competizione molto equilibrata: “Noi siamo forti, ho grandi giocatori e mi fido di loro, ma è vero, ci sono tanti avversari di valore: Novi Beograd, Olympiacos, Marsiglia, Ferencvaros, lo stesso Jug che negli ultimi dieci anni si è sempre qualificata alle finali. Il nostro obiettivo, intanto, è crescere mese dopo mese, sarà una stagione complicata con i mondiali prima delle partite decisive”.

A Marsiglia la Pro Recco ritroverà il suo capitano, Aleksandar Ivovic, straniero di coppa: “Stiamo abbastanza bene fisicamente, ci siamo ripresi dalle fatiche delle Olimpiadi, qualcosa dobbiamo ancora migliorare a livello tattico ma penso sia normale in questo momento della stagione, con l’allenatore e cinque giocatori nuovi – afferma Ivovic -. In Francia ci attende una partita tosta, in un ambiente caldo; l’anno scorso li abbiamo affrontati due volte ad Ostia vincendo di misura e soffrendo non poco. Anche mercoledì sarà una partita equilibrata. Il Marsiglia può essere la sorpresa di questa edizione; in generale penso che noi, Olympiacos e Novi Beograd, che ha una squadra molto forte e giocherà le finali in casa, abbiamo qualcosa in più”.

La Pro Recco è inserita nel gruppo B con Marsiglia, Steaua Bucarest, Jug Dubrovnik, Spandau Berlino, Hannover, Osc Budapest e Stella Rossa. Si qualificano alla Final Eight di Belgrado le prime quattro classificate.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.