Prima vittoria casalinga per la Normac AVB

Sabato 23 ottobre, al Palazzo dello Sport “Lino Maragliano” di Genova Prato, davanti al pubblico di casa la Normac AVB fa nettamente sua la partita con le torinesi del Piossasco.

Schierata in campo dal coach Alessandro Delucchi con il sestetto formato da Marta Bertolotto, Silvia Truffa, Alice Vieri, Giulia De Martini, Carlotta Rissetto e Lucia Carpinteri e con Silvia Bulla come libero, la squadra del Presidente Carlo Mangiapane scappa subito via costringendo le avversarie ad un affannoso inseguimento che non riesce però a colmare il gap iniziale imposto dalle ragazze genovesi che vincono 25 a 16. Nella seconda frazione la ricezione della Normac AVB concede un po’ troppo alle avversarie e le piemontesi si portano ad un passo dalla vittoria nel set. Bertolotto e compagne riescono a mantenere alta la concentrazione, recuperano lo svantaggio e si portano sul due a zero. Nel terzo set gli input del coach Delucchi permettono alla squadra di chiudere senza grosse difficoltà a proprio vantaggio set e incontro. Il coach effettua anche alcune sostituzioni durante i due set conclusivi e così Benedetta Giordano dà il cambio a Bertolotto; Giulia Piccardi a Carpinteri e Marta Giacopelli a Vieri. Le nuove entrate dimostrano subito di essere in partita e si fanno valere. Pochi gli errori in battuta; anzi il servizio della Normac AVB spesso mette in difficoltà la ricezione avversaria; buona la difesa con Silvia Bulla e decisamente efficaci gli attacchi di Truffa, Carpinteri e con Carlotta Rissetto in grande spolvero.

“Ho visto una bella partita – dichiara il Presidente Mangiapane – le ragazze hanno giocato con calma e concentrazione e abbiamo vinto nettamente. Continuiamo così, la squadra è giovane e sta crescendo. E’ stato anche bello vedere di nuovo tanti tifosi sugli spalti che ci hanno incoraggiato durante tutto l’incontro”.

“Era una partita complicata le parole del coach Delucchi – contro un avversario deciso a renderci la vita difficile. Con una prestazione ordinata e senza sbavature abbiamo conquistato i primi tre punti che danno sicuramente morale. Le ragazze, durante la settimana, avevano lavorato bene portandosi dietro le cose positive della prestazione di sabato scorso. Chi è entrato durante la partita – prosegue Delucchi – è riuscito a essere sempre determinante e posso dire che questa è stata una vittoria di tutto il gruppo”.

Sabato 30 ottobre nuova trasferta in Piemonte per incontrare l’Ascot Labormet2 Toplay.

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.