Infrasettimanale a Correggio, Sarzana a caccia del riscatto

Bidielle Correggio – Gamma Innovation Sarzana, in programma domani, mercoledì 20 ottobre, con inizio alle ore 20,45 al palasport Dorando Pietri, è’ la partita degli ex,  nelle file del  Correggio troviamo in pista  Alvaro Osorio  e Andrea Fantozzi, tutti e due rimasti nel cuore degli sportivi sarzanesi.
Il cileno nella scorsa stagione a Sarzana ha mostrato lampi di classe pura e Andrea Fantozzi ritrova il  Sarzana da ex dopo averci giocato due stagioni consecutivamente nel 2018-19 e 2019-20 lasciando ai tifosi liguri bellissimi ricordi.

Nelle file del Correggio c’è invece Ernest Cinquini anche se  i fari sulla partita di mercoledì sono però puntati su Mirko Bertolucci che ritorna a Correggio dopo aver passato gli ultimi tre anni nel ruolo di giocatore-allenatore e dove ha fatto benissimo, vincendo il campionato di Serie A2 e centrando due salvezze consecutive in serie A1. “A livello personale è una partita particolare – dice Mirko Bertolucci – in questi tre anni  ho lavorato in un ambiente dove mi sono trovato benissimo, Correggio è cresciuta molto come società e come squadra, torno sempre volentieri in Emilia  dove ho lasciato molti amici”.

Bidielle Correggio – Gamma Innovation Sarzana, in programma domani, giovedi 20 ottobre, con inizio alle ore 20,45 al palasport Dorando Pietri, è’ la partita degli ex,  nelle file del  Correggio troviamo in pista  Alvaro Osorio  e Andrea Fantozzi, tutti e due rimasti nel cuore degli sportivi sarzanesi. Il cileno nella scorsa stagione a Sarzana ha mostrato lampi di classe pura e Andrea Fantozzi ritrova il  Sarzana da ex dopo averci giocato due stagioni consecutivamente nel 2018-19 e 2019-20 lasciando ai tifosi liguri bellissimi ricordi. Nelle file del Correggio c’è invece Ernest Cinquini anche se  i fari sulla partita di mercoledì sono però puntati su Mirko Bertolucci che ritorna a Correggio dopo aver passato gli ultimi tre anni nel ruolo di giocatore-allenatore e dove ha fatto benissimo, vincendo il campionato di Serie A2 e centrando due salvezze consecutive in serie A1. E’ la seconda trasferta in questa stagione per la squadra rossonera, all’esordio nella prima giornata la formazione di Mirko Bertolucci ha impattato a Sandrigo con il punteggio di 2 a 2 poi nei due turni casalinghi successivi ha prima battuto il Valdagno con un secco 6 a 0 poi nell’ultima giornata i rossoneri hanno fatto segnare un passo falso, perdendo in casa contro il Follonica per 5-2 dopo essere stati in vantaggio per 2 a 0.

La Bidielle dal suo canto conta tre punti in classifica grazie alla vittoria casalinga conquistata contro il Sandrigo ma la formazione di Pablo Jara ha ben figurato nelle due trasferte uscendo sconfitta di misura sia a Montebello che nell’ultimo turno a Valdagno.

“E’ una partita complicata – dichiara il presidente Maurizio Corona – quella di Pablo Jara è una formazione organizzata con molta qualità, Fantozzi e Osorio li conosciamo molto bene, hanno nelle loro corde colpi importanti.  Una formazione   che ha tre punti in classifica ma nelle due trasferte di Montebello e Sandrigo ha fornito prestazioni che avrebbero potuto portare punti alla classifica dei rossoblu. Ora siamo noi  nel loro mirino e sono certo che  prepareranno alla perfezione la partita per metterci in difficoltà. Il Correggio si giocherà la partita con attenzione e personalità come ha fatto in questo inizio stagione, è una squadra che ha giocatori che possono fare male. Per questo – continua Corona – dovremmo essere concentrati e determinati fin dal primo minuto per indirizzare la gara dove vogliamo noi cercando di sfruttare il nostro gioco e le nostra qualità.  Mercoledì il Dorando Petri deve essere per noi terra di conquista – conclude il presidente – Dovremo mettere in pista tutte le energie che abbiamo dentro per riuscire a imporci e tornare ad essere la squadra che siamo stati sino alla gara disgraziata persa contro il Follonica, per poi liberare la testa e prepararci al primo turno di Eurolega (Champion league) che giocheremo sabato alle ore 21,00  in Francia contro il Coutrass”. Fa eco al Presidente Mirko BertolucciDopo la sconfitta di sabato abbiamo la possibilità di rifarci immediatamente sulla pista di Correggio, dalla squadra voglio una reazione forte soprattutto a livello caratteriale. I ragazzi stanno bene ed abbiamo analizzato la partita di sabato , un passo falso ma adesso dobbiamo rialzarci e riprendere il nostro cammino. a livello personale è una partita particolare. Negli ultimi re anni ho lavorato in un ambiente dove mi sono trovato benissimo, Correggio è cresciuta molto come società e come squadra abbiamo fatto un buon lavoro anche con il settore giovanile, torno sempre volentieri ho lasciato degli amici ma dal momento che fischia l’arbitro per me c’è solo l’obiettivo dei 3 punti”.

Ma veniamo alla presentazione della formazione emiliana: il Correggio Hockey, targato Bidielle,  guidato da Pablo Jara, icona dell’hockey cileno,   è un avversario certamente ostico specialmente al Dorando Petri dove anche la scorsa stagione ha collezionato scalpi eccellenti. Il Correggio ha una buona rosa di qualità, una squadra giovane, la scorsa stagione ha chiuso con l’ottimo 10° posto e i quarti di finale dopo il preliminare. In pista invece la squadra è cambiata,  dopo l’arrivederci di diversi atleti. Rimane inamovibile il capitano Enrico Zucchiatti (1996) in difesa e vengono confermati in prima squadra tre giovani della cantera emiliana che si giocheranno il posto nel quintetto Diego Casari (2002), Edoardo Righi(2003), Alessio Caroli(2003). Nei nuovi arrivati gli Emiliani ritrovano il Correggese Fabio Errico (1997) tra i pali (ex Vercelli), l’esperto cileno Gabriel Tudela (1993). Da Follonica ( o meglio dal  Grosseto) l’ex rossonero Andrea Fantozzi (1997), dal Cile via Sarzana Alvaro Osorio (1997), mentre dalla Germania via Lloret (Spagna) ci sarà Max Thiel (2000).

Chiude la rosa il secondo portiere Nicolò Salines (2002). Sarzana arriva in Emilia al gran completo ,la squadra di Mirko Bertolucci vuole mettersi alle spalle la sconfitta interna contro il Follonica.  I precedenti tra Hockey Correggio e Gamma Innovation Sarzana sono solamente tredici per la serie A1 con undici vittorie da parte dei rossoneri e due per gli Emiliani, gli altri precedenti riguardano la serie A2 con sfide infinite e con la prima promozione in serie A1 conquistata a braccetto nel 2009.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.