Champions League: Savona cede in casa alla Stella Rossa

La Carige Rari Nantes Savona ha perso, poco fa, con la Stella Rossa di Belgrado, nella piscina “Zanelli” di Savona, l’incontro valevole per la Gara 1 dei Qualification Round III della Champions League. 9 a 8 è stato il risultato finale della partita in favore della squadra serba. Un match sempre in bilico, giocato punto a punto, fino all’ultimo minuto e mezzo di gioco quando la Stella Rossa è riuscita a realizzare due gol imprendibili. Da segnalare che il Savona ha giocato privo di Andre Fondelli che scontava la seconda giornata di squalifica per brutalità.

L’allenatore savonese, Alberto Angelini, commenta così la partita: “Abbiamo avuto tanto orgoglio e determinazione, ci è mancata solo la lucidità. Sono comunque contento dei ragazzi”.

La partita di ritorno si disputerà mercoledì 20 ottobre alle ore 20,00 a Belgrado. Per passare il turno la Rari dovrà vincere con 2 gol di scarto.

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.