Simone Zamboni campione Italiano e internazionale Sidecar

Simone Zamboni, il giovane passeggero varazzino che con Loris Bottino ha conquistato il terzo titolo italiano consecutivo si è messo in evidenza anche in Europa conquistando con il pilota Rocco Ozimo il titolo internazionale “International Trophy”.

Dopo aver conquistato il terzo tricolore consecutivo Simone Zamboni ha risposto alla chiamata internazionale e non ha deluso le aspettative di Ozimo il quale ha visto in lui le qualità per subentrare al suo esperto passeggero che ha abbandonato le competizioni.

“Ozimo mi ha contattato a campionato in corso, ero felicissimo della chiamata  -dice Simone- ma stavo disputando il campionato italiano con Loris, mancavano poche gare ed eravamo primi in classifica; la proposta era allettante, ma non riuscivo a  disputare i due campionati contemporaneamente perché le date erano spesso in concomitanza e non potevo abbandonare il pilota che mi ha dato la possibilità di mettermi in evidenza ed al quale sarò sempre grato, per di più ad un passo dal terzo tricolore… “

Arriva la gara di Most, in Repubblica Ceca, 11 e 12 luglio, la data è “libera” e Simone, dopo aver ricevuto il parere positivo di Loris, raggiunge il circuito.

Il debutto internazionale non poteva essere migliore: gradino più alto del podio e Inno di Mameli.

Salire su un sidecar mai visto, in un contesto internazionale mai provato prima, in una realtà che è dura se non la si conosce a fondo, con un pilota veloce, esperto ma sconosciuto, su un tracciato da imparare in fretta e senza la presenza dei propri cari ad infondere serenità dimostra di che pasta è fatto il giovane Simone.

Domenica 12 Settembre, a Volterra, Loris Bottino e Simone Zamboni vincono il campionato italiano con una giornata di anticipo rendendo così possibile la trasferta in Germania per disputare l’ultima prova dell’ International Trophy sulla pista di Oschersleben il 2 e 3 ottobre.

Anche in Germania Ozimo e Zamboni salgono sul gradino più alto del podio conquistando anche il titolo internazionale.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.