Dalla Montagna è spuntato in volata l’Aquilotto Campione d’Italia 300 metri, lo spezzino Junior Igene

È nato in Nigeria, ma risiede a Pagazzano con cittadinanza italiana e si allena al centro sportivo Montagna. Junior Igene dello Spezia Marathon DLF ha vinto con autorità il Campionato Italiano Cadetti -categoria Under 16- sui 300m svoltosi a Parma tra sabato e domenica 3 ottobre scorsi.

Una due giorni iniziati subito con la miglior prestazione nelle batterie e ribadita in finale il giorno dopo con il primato personale -36″21- staccando di mezzo secondo una agguerrita concorrenza.

La presenza fisica e la grinta sfoderata non hanno lasciato scampo agli avversari. Si presentava da favorito con il miglior accredito e tale si è confermato, andando a stabilire proprio in finale il suo primato personale, per la gioia del suo allenatore, la mezzo fondista Gabriela Neascu ex atleta della nazionale Rumena. Bravo Junior.

Il weekend dello Spezia Marathon DLF però non finiva qua.

In quel di Genova ai campionati regionali ragazzi un’altra prestazione di rilievo veniva registrata.

Stavolta era Manuel Artioli a regalarsi il titolo di campione regionale con un lancio del vortex da record (54.86m) in una gara serratissima dove per prevalere sfoderava anche lui il suo primato personale. Bravo Manuel.

Weekend che rimarrà impresso nella memoria dello Spezia Marathon DLF quello trascorso infatti oltre ai due titoli in bacheca un numeroso gruppo di amatori partecipava alla Andersen run in quel di Sestri Levante con la bella prestazione di Lino Zano secondo assoluto nella 7 miglia. Bravi ragazzi

 

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.