AJP Europe: buone performance per Lino Team

Sabato 2 Ottobre si è svolta presso il Pala Pellicone ad Ostia, in collaborazione con FIJLKAM, la prova di AJP (Abu Dhabi Jiu Jitsu Pro) Continental Pro Europe ed ha visto ai nastri di partenza circa 400 atleti provenienti da tutto il mondo.
In gara per Lino Team, in collaborazione con il team Waza Savona di Igor Ercole: Luana Lauri, Francesco Linimento e Mattia Risso.
Luana conquista una pesante medaglia d’oro nella categorie Juvenile (16-17 anni) cinture blu (massima serie nelle categorie giovanili), sconfiggendo la Israeliana Michal Baly, già medagliata ai mondiali JJIF di categoria.
Buone prove anche per Francesco Linimento (Juvenile – 60 Kg Cinture bianche) e Mattia Risso (Teen (14-15 anni) -62 kg che conquistano la medaglia di bronzo cedendo solo ad atleti più esperti di loro.
Grande soddisfazione per la prova di Luana che ha dimostrato in questa gara ed in passato di essere a livello delle migliori al mondo nella sua fascia di età. Il gruppo è sempre molto compatto e motivato e questo fa crescere il livello di tutti. “Speriamo di poter riprendere presto anche con la attività internazionale di Fighting System, nostra disciplina principale” afferma coach Matteo Repetto.
Riprende intensa la attività di gara dopo il lungo stop per la pandemia. Prossimi impegni il Campionato Italiano di Brazilian Jiu Jitsu FIGMMA e il Trofeo delle regioni a squadre di Fighting System dove Lino Team parteciperà  con una nutrita rappresentativa di atleti
Condividi