Torna la Sestri-Portofino, 14° edizione su 15 Km tra le acque più azzurre del mondo

Ritorna dopo un anno di attesa forzata la storica gara del nuoto di fondo ligure da Sestri Levante a Portofino. La partenza è prevista per le ore 11,00 di Domenica 3 ottobre alla spiaggia della Piscina Naturale dei Castelli dove tre decani della manifestazione Franco Lo Cascio, Lorenzo Marugo e Roberto De Bartolomeis si tufferanno per raggiungere i nuotatori schierati sulla linea di start, nello specchio acqueo prospicente lo Yacht Club Sestri Levante; 26 i partecipanti a questa 14° edizione su un percorso di 15 Km che vedrà impegnati i nuotatori su una rotta diretta su Portofino con arrivo alla spiaggia dell’Olivetta. Una volta arrivati i concorrenti nuoteranno all’interno della Baia di Portofino fino allo scaletto della Ciapella per prendere terra dove saranno attesi per la consegna dei riconoscimenti.

Il presidente dello Yacht Club Sestri Levante, il dottor Nicolò Gandolfo fa il punto della situazione del settore nuoto dopo una stagione che ha visto il Circolo impegnato con numerose gare con partecipanti provenienti da tutta Italia: «La Sestri Portofino è una gara storica di nuoto che lo Yacht Club Sestri Levante, con l’ausilio di alcuni collaboratori del nuoto in acque libere ha voluto riportare all’attenzione degli sportivi, e la risposta fortemente positiva ci spinge ad andare avanti: quest’anno la manifestazione è in Marathon Relay, ma per il prossimo anno avremo la gara in singolo dove ci sarà un tempo record da battere, realizzato nel marzo 2019 dal nuotatore delle Fiamme Oro Edoardo Stochino di 2h,46’10’’”»

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.