Si allarga la famiglia panathletica ligure con la rinascita del club di Arenzano

Nel parco di “Villa Maddalena”, alla presenza della Dott.sa Giovanna Damonte, Assessore delegata del Sindaco, del Dott.Davide Ulivieri, Assessore allo sport e del Dott.Matteo Rossi, Assessore, tutti del Comune di Arenzano, si è tenuta l’inaugurazione del Panathlon Club Arenzano.

Il Presidente Gerolamo Valle, nel suo discorso introduttivo, ha ripercorso le tappe che hanno consentito di giungere a questo traguardo, più volte rimandato nel tempo, soprattutto per l’insorgenza della pandemia del COVID-19. È stata ricordata la figura di Gian Luigi Corti, primo artefice per la ricostituzione del club, prematuramente scomparso.

Sempre il Presidente ha rimarcato l’alta vocazione sportiva di Arenzano e della limitrofa Cogoleto, comuni che dispongono di buona impiantistica, dove numerose società sportive che praticano diversi sport sono presenti; la prima “mission” sarà inserire, nel corpo sociale del club, almeno un rappresentante di una Società sportiva e di uno sport praticato in zona. Quale secondo impegno sarà la collaborazione, sia con le istituzioni comunali, sia con le scuole e le associazioni sportive, all’educazione dei giovani al rispetto dei valori fondanti del movimento, quali il fair play, la lotta al doping, all’inclusione di persone diversamente abili.

È intervenuto successivamente Germano Tabaroni – Governatore territoriale del Panathlon International – Distretto Italia, che, oltre al proprio benvenuto, ha portato il saluto di Giorgio Costa – Presidente del Distretto Italia, purtroppo assente. Ha presentato la struttura del Club e ricordato agli astanti i valori etico-morali del Panathlon International che vengono perseguiti, ininterrottamente, da settanta anni che hanno riscosso e riscuotono ancora molti successi; manifesta la propria disponibilità e quella suo staff ad aiutare questo nuovo club nello sviluppo della propria iniziale attività.

Francesco Garbarini – componente del Comitato Espansione del Panathlon International – ha letto i messaggi augurali inviati ai Soci del Panathlon Club Arenzano dal Presidente Internazionale Pierre Zappelli e dal Presidente del Comitato Espansione Internazionale Patrick Van Campenhout; copia degli stessi sono stati consegnati al Presidente del Club Gerolamo Valle, quale prima testimonianza di appartenenza alla famiglia panathletica italiana e internazionale.

Quale atto di chiusura, il Presidente Gerolamo Valle insieme al Governatore territoriale Germano Tabaroni hanno provveduto alla consegna del kit di benvenuto ai Soci fondatori, apponendo contestualmente, al bavero della giacca la spilla con riprodotto il nostro logo.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.