All’ABG titoli italiani giovanili a Vittone-Moine e Ferrero

La pioggia inclemente non ha fermato i Campionati Italiani giovanili in programma sui terreni dell’organizzatrice Abg Genova.

L’impianto dello Zerbino ha permesso al club rossoblù di portare a termine la doppia competizione tricolore diretta dall’arbitro Marco Voglino.

Il titolo a coppie Under 18 ha preso la strada di Saluzzo. L’Auxilium ha colto sia l’oro che l’argento con i tandem composti da Pietro Vittone – Nicolò Moine e Davide Caporgno – Michele Vittone. La finale ha premiato i primi sul punteggio di 13-11.

Medaglie di bronzo per la formazione dell’Abg con Daniele Monaco e Sara Ferrera, e quella del Gsp Ventimgilia, con Cristian Agaccio e Andrea Schembri, quest’ultimo detentore del titolo Under 15.

Nella categoria Under 15 ha prevalso Michele Ferrero, quindicenne della Biarese. Il talento di Aisone (Valle Stura di Demonte) non ha lasciato scampo ad Aurora Ferrera dell’Abg, imponendole il 13-5 in finale.

Fermati in semifinale Fabian Badano, anch’egli dell’Abg, e Mattia Ambrosino, della Centallese, superati rispettivamente da Ferrero e Ferrera.

Al contrario di Genova, il maltempo abbattutosi su Modena ha costretto gli organizzatori della Modena Est a dirottare in altre sedi (rispetto ai Giardini Ducali) gli incontri relativi al Campionato italiano a coppie di categoria C con conseguenti inevitabili ritardi.

A prevalere, Enrico Bongiovanni e Franco Lano della San Domenico Savio. Con un secco 13-2 hanno battuto in finale nei confronti di Adelio Fiandrino e Franco Olivero, tandem della Caragliese.

Con identico punteggio (13-12) hanno alzato bandiera bianca in semifinale le coppie della San Albanese, Roberto Damilano – Damiano Barin, e della Costigliolese, Bruno Olivero – Mauro Ellena.

La competizione è stata diretta impeccabilmente dall’arbitro Diego Armando.

 

“I complimenti vanno ai neo-campioni italiani Under 18, Under 15 e categoria C della Petanque, specialità che stiamo diffondendo, grazie all’ausilio dei Comitati regionali, su tutto il territorio italiano – il commento del presidente federale Marco Giunio De Sanctis – La testimonianza del buon lavoro l’abbiamo riscontrata a Modena, dove per la prima volta sono stati organizzati i Campionati Italiani di categoria C, dunque, al di fuori dei soliti tradizionalmente legati alle piccole bocce”.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.