David Illuminati del Foot Club Genova vince il 4.0 Open del Trentino, 3° posto per la società

Condividi

È il genovese David Illuminati del FootGolf Genova il vincitore del 4.0 Open del Trentino Lega ospitato sul green del Golf Club Rendena a Bocenago con l’organizzazione del FootGolf del Trentino Alto Adige e la partecipazione di 240 giocatori provenienti da tutt’Italia. Se pur con un identico score di -4 Illuminati ha preceduto l’emiliano Paolo Tommaso Celebrano (FootGolf Emilia Romagna).

Sul green sono scesi anche tre ex protagonisti della Serie ASergio Pellissier (Torino, Varese, Spal e bandiera del Chievo), Diego Fuser (già giocatore di Torino, Milan, Fiorentina, Lazio, Parma, Roma e recentemente eletto presidente della Lega nazionale FootGolf) e Michele Marcolini, oggi tecnico dell’Albinoleffe – in campo abituati a scardinare arcigne difese e in Val Rendena impegnati a centrare le buche con azzeccati passaggi tecnici. È stato così proprio per Michele Marcolini (Bitta FootGolf team), che oltre a vantare duecentotrenta presenza da calciatore in Serie A (Chievo, Atalanta e Bari), ha dimostrato sul green della val Rendena di essere molto tonico anche in questa disciplina tanto da chiudere le 18 buche con uno score di -3. Ad un solo colpo dai vincitori. Seguono poi con un identico score Andrea Allarmino (F. Arenzano) e Andrea Gentili (F. Piacenza), Juri Cucchetti (F. Black Devils).

Ottavo Roberto Carbone (FootGolf Trentino) che ha chiuso a -2 e rimane in lizza per la conquista del trofeo finale. Forse la fatica, soprattutto mentale, legata al doppio ruolo di organizzatore e giocatore ha pesato in alcuni passaggi decisivi con qualche sbavatura nell’approccio finale alle buche. La squadra di casa vanta poi i piazzamenti di Renato Klaser, Federico Lorenzi, del presidente Fabrizio Summa, Luca Dalle Cave, Robert Groff, Davide Tisi, Diego Bonecher, Luca Baldessari, Paolo Tabarelli De Fatis, Umberto Zanotti, Massimo Chistè, Enrico Giuliani, Marco Antonucci, Massimiliano Mancini, Mauro Ridolfi e Francesco Mancini.

Per il tecnico Marcolini la soddisfazione della vittoria nella categoria Élite dove quinto ha chiuso il trentino Carbone. Nella prima categoria successo di Illuminati, nella seconda di Andrea Guicciardini e nella terza di Paolo Tommaso Celebrano.

Nella categoria Senior sul podio sono saliti nuovamente Illuminati e Marcolini con terzo posto di Andrea Costa, compagno di squadra del vincitore. Da segnalare l’ottavo posto di Diego Fuser (già giocatore di Lazio, Torino Milan) e oggi neo presidente della Lega Nazionale FootGolf. Nei Super Senior ottima prova degli emiliani Giuliano Geti e Corrado gatti (Reggio Emiliano FootGolf) con terzo posto di Sergio Zorniotti (FootGolf Bluemoon).  La classifica degli Under 18 vede protagonisti i trentini Alessandro Caola e Francesco macini finiti nell’ordine alle spalle del veneto Andrea Novelli (FootGolf Villafranca).

Il podio delle Ladies vede nell’ordine Sharon Barrale (F. Sannazzaro), Gaia Dallavalle (F. Piacenza) e Laura Bortolamedi (Brescia FootGolf)

Nella classifica a squadre la vittoria ha arriso al FootGolf Bluemoon davanti a Brescia FootGolf e FootGolf Genova. Onorevole nono posto per i trentini Carbone, Klaser, Lorenzi, Summa e Dalle Cave.

Sul Green posto a pochi chilometri da Madonna di Campiglio e Pinzolo – da anni sedi di prestigioso ritiri precampionato di Napoli con Maradona, Milan, Inter, Juventus, Roma, Bologna, Torino… – protagonista è stato anche Sergio Pellissier oggi impegnato nel progetto riuscito di far rinascere (l’ex Chievo) che sotto la sua presidenza ripartirà dalla terza categoria con il nome di Clivense. Con lui il tecnico Michele Marcolini e Diego Fuser. La due giorni di FootGolf in trentino è stata chiusa dalla gara a coppie organizzata dal FootGolf Villafranca.

spot_img

Articoli correlati

Mercoledì 22 e giovedì 23 marzo a Imperia la “Foiling Experience” classe Waszp

Il Comitato I Zona organizza, nelle date di mercoledì...

Chiavari e la vela paralimpica: un rapporto sempre più stretto

Il sorriso di Eleonora Ferroni e Valia Galdi, tesserati...

Marina Militare Nastro Rosa Tour 2023: parte da Genova il Giro dell’Italia a vela

Il Marina Militare Nastro Rosa Tour prenderà il via...

Quarti Len Euro Cup, la Rari Nantes Savona chiama a raccolta i suoi tifosi

E’ iniziato il conto alla rovescia per l’incontro di...

L’Iren Genova Quinto non sbaglia: Anzio superato 9-5

Un primo tempo combattuto, fatto di una serie di...
- Advertisement -spot_img