La genovese Camilla Moroni vicecampionessa mondiale

La Liguria sale sul podio femminile del Campionato mondiale di arrampicata sportiva, con l’argento della genovese Camilla Moroni: è la prima medaglia italiana nella specialità.

Il bouldering consiste nell’arrampicata su roccia senza imbragatura ad un’altezza massima di 5 metri. Anche se può essere svolta indoor, la Liguria è ricca di spot per scalare in sicurezza e scoprire questo affascinante sport alla portata di tutti.

Camilla ha iniziato a fare gare nel 2014, quando aveva 13 anni, e l’anno seguente è entrata a far parte della Nazionale Giovanile. Ha conseguito per due anni consecutivi (2017 e 2018) il titolo di Campionessa Italiana Giovanile Boulder U18 e nel 2018 si è classificata seconda nella classifica generale di Coppa Italia Boulder. Per quanto riguarda le gare internazionali nel 2017 si è classificata terza nella classifica generale di Coppa Europa Giovanile Boulder e nel 2018 ho vinto la tappa di Coppa Europa Giovanile Boulder a Sofia.

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.