Caserza e Rocca al Rally San Martino di Castrozza

La sesta e penultima prova del Campionato Italiano WRC vedrà al via un equipaggio della Lanterna corse Rally Team. I genovesi Gianluca Caserza e Paolo Rocca prenderanno infatti parte al Rally San Martino di Castrozza il 17/18 settembre a bordo di una Peugeot 208 R2C, preparata e seguita dalla V-Sport.

Per Caserza, dopo le ottime prestazioni del Rally della Lanterna e del Golfo dei Poeti, terminato con il primo podio assoluto in carriera, arriva ora una trasferta impegnativa, su prove speciali tecniche, veloci e selettive.
La 208 Rally4, che in Italia fa parte della classe R2C, ha da subito dato ottime sensazioni a Caserza, che parte motivato per la gara trentina.

“Sarà una gara tosta, quindi prima di tutto puntiamo ad arrivare al traguardo divertendoci. L’idea di potermi confrontare su queste prove speciali in un contesto così scenografico mi stuzzicava e penso che la 208 sia un’ottima vettura con cui affrontare questa trasferta. Sulle Dolomiti il meteo è sempre incerto, sarà un’ulteriore sfida” – ha dichiarato Caserza pronto per la partenza.

Il Rally San Martino di Castrozza sarà articolato su sei prove speciali, per un totale di 94 chilometri cronometrati che comprendono le mitiche “Manghen”, “Val Malene” e “Gobbera”. Il via alle 8:41 di sabato 18 settembre, con arrivo dalle 18:05.

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.