Razzo da record: nuovo primato italiano nei 400 misti

Seconda giornata del quinto match della International Swimming League alla piscina Scandone di Napoli. Alla quarta gara in programma, i 200 farfalla uomini, Alberto Razzetti. allievo di Stefano Franceschi, tesserato con Fiamme Gialle e Genova Nuoto, è terzo con 1’52″69 stabilendo il primato personale e il seconto tempo italiano all time (davanti a lui Federico Burdisso col record italiano di 1’51″98 nuotato il 6 marzo di quest’anno a Roma). Il 22enne genovese è strepitoso in finale di serata vincendo i 400 misti con il record italiano di 4’01″57; “Razzo” cancella il vecchio record di 4’01″71 che apparteneva a Luca Marin dall’8 dicembre del 2006 e con cui vinse gli europei ad Helsinki.

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.