Open Duferco Energia nel segno dell’ucraino Volodymir Mykhaylov

Davanti ad oltre 200 persone  si è disputata la finale della quinta edizione del Torneo Open organizzato dal Park Tennis Club che quest’anno ha sponsorizzato “Duferco Energia” con montepremi di 2000 €.

Il tennista ucraino Mykhailov (testa di Serie Nr.2) ha potuto bissare il successo del 2019, sconfiggendo il padrone di casa, non che’ testa di Serie Nr.1 Alessandro Ceppellini per 64 60.

Inizio al fulmicotone per Alessandro Ceppellini grazie ad alcune risposte vincenti ben contrastato dall’ucraino. Buon equilibrio fino al 5/4 con il nono games equilibratissimo dove prima Ceppellini annulla 3 set point poi si procura due palle per pareggiare il set ed infine è costretto a cedere la battuta ed il primo parziale per 6/4.

Nel secondo set Mykhailov prende il largo e complice forse anche una serata non delle migliori di Ceppellini, domina il secondo set per 60 e chiude la partita.

Il tennista nativo di Donesk , ma ormai italiano da oltre 5 anni ha potuto iscrivere il proprio nome sull’Albo d’Oro del torneo e alzare il trofeo “Open Park Duferco Enegia” consegnatoli dal Dr. Silvestri Direttore Genova Car Sharing del Gruppo Duferco Energia, assieme alla bottiglia di Prosecco Ca Bolani offerto dal ristoratore del Park “Rocco & i suoi fratelli”

Nel torneo di Doppio limitato terza categoria a cui hanno aderito ben 60 coppie , il titolo è arriso al duo Ginocchio-Guglieri che hanno prevalso sui tennisti di casa Pedemonte- Repetto per 76 (5) 62.

Primo set combattuto con il duo parkiota che si portano sul 3-1 frutto di un break, poi gli ospiti complice qualche errore di troppo da parte dei tennisti gialloblu volano 5-4. Pedemonte-Repetto  annullano  due set point  per poi cedere il set al tiebreak per 7/5.

Nel secondo set  Ginocchio-Guglieri sfruttano il loro momento favorevole e riescono poi a vincere il secondo set per 6/3.

Le finali sono state dirette dall’arbitro internazionale Andrea Benvenuto.

Complessivamente sono state disputate ben 126 incontri di singolare e 29 gare di doppio tutte con la supervisione efficientissima di Alessandra De Giorgi, Giudice arbitro della manifestazione.

Il Direttore del Torneo Claudio Camposeranio: “Questa edizione è stata molto seguita superando il record dei 120 iscritti. Azzeccato anche lo svolgimento del Torneo di Doppio Lim.3.1 che ha visto partecipare numerosi atleti. Un grazie alla Duferco che ci ha sostenuti e che ha permesso la crescita di una manifestazione che si sta consolidando anno dopo anno e che speriamo di poter riproporre il prossimo anno con uno montepremi più alto. Un sincero ringraziamento va al Giudice Arbitro Alessandra De Giorgi, ottima la sua gestione e a Pier Paolo Consigliere che ha magistralmente fornito un supporto importante”

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.