Elpis è salva. Il TAR annulla gli atti dell’Autorità di Sistema Portuale di decadenza parziale della concessione e di indennizzo.

La squadra giovanile dell'Elpis Genova

Con sentenza pubblicata in data 1° settembre 2021 il TAR ha respinto in modo radicale
“gli argomenti sulla cui base l’Amministrazione resistente ha pronunciato la decadenza
parziale della concessione ed il relativo indennizzo, negando che il titolo consentisse
l’ormeggio nei pontili di imbarcazioni non a remi”.
In altre parole, l’operato di Elpis – che secondo le stesse parole del TAR “rientra fra le
realtà italiane più prestigiose nel settore del canottaggio” – è stato da sempre
perfettamente legittimo e del tutto in linea con la concessione ad essa assentita.

Si chiude nel migliore dei modi per lo storico sodalizio sportivo – che ha dato i natali a
tanti atleti di respiro internazionale e a tantissimi genovesi la possibilità di praticare gli
sport remieri, in un ambiente sano ed includente – una controversia avviata
improvvidamente dall’Autorità di Sistema che ha messo a rischio la sopravvivenza stessa
della associazione (un sodalizio sportivo con una storia ultracentenaria), pregiudicando
gravemente quasi due anni di attività sportiva (in un periodo già molto difficile a causa
del Covid), a danno di tutti i giovani atleti e, più in generale, della comunità sportiva della
città di Genova.

Lo sguardo adesso è rivolto al futuro e a rimediare a quanto ingiustamente perso.
“Sulla base di questo chiaro pronunciamento del Tribunale siamo confidenti” dice il
Presidente Luca Bragoli “di poter riavviare con serenità i rapporti con l’autorità
concedente per poter riportare a normalità l’attività di Elpis, che in questo periodo ha
dovuto far fronte a enorme difficoltà economiche, operative e gestionali, che si sono
riverberate sulla attività sportiva, nonostante gli sforzi e sacrifici di tutto il Consiglio
Direttivo e degli allenatori. Resta l’amaro in bocca per come si è sviluppata questa
vicenda, in quanto già ad ottobre 2020 avevamo chiarito all’Autorità la nostra posizione,
con atti e argomenti che sono stati riconosciuti conformi a diritto dal TAR e posti a base
della sua decisione”.

“È ora il momento”, secondo il direttore sportivo Pietro Dagnino, “di concentrare tutte le
risorse per far si che la nuova stagione sportiva possa ripartire al meglio e che l’Elpis possa
anche riprendere il prima possibile l’attività di sostegno sociale alla comunità che la ha
sempre caratterizzata”. 

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.