La Coppa dei Campioni approda a Savona dal 22 al 26 settembre

A Nyon in Svizzera si è svolto il sorteggio valevole per i Qualification Round I di Champions League.

L’organizzazione del Girone A è stata affidata alla Rari Nantes Savona che nella piscina “Zanelli”, dal 22 al 26 settembre, ospiterà gli spagnoli del  CN TERRASSA, i francesi del MONTPELLIER Water Polo, i montenegrini del Primorac KOTOR, i polacchi del AZS UW Waterpolo WARSAW e i portoghesi del Vitoria GUIMARAES SC.

Dopo 12 anni torna così la Coppa Campioni a Savona, un evento che proietta la Rari e la città sul palcoscenico internazionale più prestigioso.

Afferma il vice presidente e direttore sportivo, Giuseppe Gervasio: “Dopo 12 anni di lunga attesa la Rari torna a disputare la Coppa dei Campioni e ha avuto il privilegio di organizzare i preliminari nella piscina di Savona. Saranno presenti squadre europee molto importanti con una storia significativa alle spalle e ciò costituirà un’ottima vetrina per la Città di Savona e di tifosi potranno assistere a partite di alto livello, Covid permettendo. Partecipare  alla Coppa dei Campioni premia i ragazzi che hanno conquistato questo diritto con l’ottimo campionato scorso. Per la Società è un grande onore ma anche un grande onere: speriamo che, oltre alle Istituzioni, ci sia il supporto dell’imprenditoria della Provincia di Savona. La Rari è, purtroppo, l’unica realtà sportiva importante a livello di squadra e credo si sia meritata e  meriti il sostegno di tutti”.

 

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.