Magnifico Bocciardo: è oro alle Paralimpiadi di Tokyo nei 200 metri stile libero

Francesco Bocciardo
Francesco Bocciardo

Francesco Bocciardo conquista la medaglia d’oro di nuoto alle Paralimpiadi di Tokyo nei 200 metri stile libero categoria S5.

Una gara dominata fin dall’inizio per il genovese Francesco Bocciardo che taglia il traguardo in 2’26″76 nuovo record paralimpico e bissa così la vittoria ottenuta a Rio de Janeiro nel 2016 quando si impose nei 400 stile libero. Secondo lo spagnolo Antoni Ponce Bertran distanziato di oltre 8 secondi dal nuotatore genovese. Terzo gradino del podio per il brasiliano Daniel de Faria Dias.

Bocciardo dopo i primi 30 metri appaiati allo spagnolo ha dato una prima accelerata e ha preso il largo, da quel momento in poi è stato un dominio assoluto con il genovese che non ha mollato nulla. I cento metri tagliati in 1’12″13 con oltre due secondi di vantaggio sullo spagnolo Bertran, poi il finale senza storia che regala alla Liguria una medaglia d’oro alle Paralimpiadi giapponesi.

 “E’ stata una gara molto sofferta anche perché era la gara più importante, c’erano molte aspettative, non pensavo di potercela fare. Dai 55 metri ho invece capito che potevo farcela, da lì ho continuato, avevo le braccia doloranti però mi sono ricordato di tutte le persone che hanno creduto in me e che mi hanno sempre sostenuto. Il primo ringraziamento va al mio allenatore e a tutto lo staff della nazionale” ha commentato subito dopo la gara Bocciardo.

Piovono felicitazioni per questo fantastico risultato. Dal governatore Giovanni Toti agli assessori regionali Simona Ferro e Ilaria Cavo. “Francesco Bocciardo ci ha regalato un’altra emozione vincendo la medaglia d’oro, con record paralimpico nei 200 stile libero S5. Francesco non solo ha bissato l’oro di Rio ma ancora una volta ha saputo superare i propri limiti diventando un esempio di coraggio e determinazione. È stato un anno difficile per tutti gli atleti ma con la forza di volontà e il talento si possono superare tutte le avversità. Festeggeremo l’ennesima medaglia quando Bocciardo tornerà a Genova, dove è anche una preziosa risorsa negli uffici regionali dello sport. Tutto l’ente è orgoglioso di te e ti fa i complimenti”. 

Ecco il commento del consigliere comunale delegato allo sport Stefano Anzalone. “Francesco Bocciardo è un atleta unico, un vero e proprio orgoglio cittadino al quale voglio mandare i più sentiti complimenti non solo da parte mia, ma anche da parte del sindaco Bucci e di tutta l’amministrazione. Una carriera, la sua, in crescendo, dalle delusioni di Londra al trionfo di Rio nel 2016 e che oggi si conferma di assoluto livello”

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.