Porto Antico. Al Village anche The Ocean Race  

Dopo l’anteprima dello scorso anno, partirà proprio da Genova, giovedì 26 agosto, la prima edizione del Nastro Rosa Tour, regata organizzata da Difesa Servizi e SSI Events per promuovere i valori della Marina Militare attraverso la vela e valorizzarne il brand e che toccherà otto città (oltre Genova anche Civitavecchia, Gaeta, Napoli, Bari, Brindisi, Marina di Ravenna e Venezia).

Le regate – che andranno a costituire un vero e proprio “Giro d’Italia a vela” sulle navi d’altura Figaro Beneteau 3, i catamarani Diam 24 e i kite foil– saranno calate in uno degli scenari più suggestivi di Genova, luogo emblematico del rapporto strettissimo tra la città il mare: il Porto Antico.

«La nautica è nel DNA di Genova – dichiara infatti il presidente di Porto Antico di Genova Spa Mauro Ferrando – ed è parte fondamentale del suo tessuto economico e culturale. Siamo quindi molto felici di poter ospitare al Porto Antico la partenza di Nastro Rosa Tour, un evento di grande rilievo internazionale che, dopo il successo di The Ocean Race Europe dello scorso giugno, siamo certi saprà emozionare il pubblico genovese in attesa di The Grand Finale 2022-2023 e dell’imminente Salone Nautico Internazionale».

E proprio nel Porto Antico appassionati di vela e non solo potranno visitare il cuore pulsante della manifestazione, il race village che ospiterà non solo gli sponsor della manifestazione, ma anche eventi e incontri con gli equipaggi che prenderanno parte al Marina Militare Nastro Rosa Tour 2021, equipaggi dal grande spessore proveniente da tutto il mondo: non solo l’Italia (con i due binomi Andrea Pendibene e Giovanna Valsecchi e Alberto Bona e Cecilia Zorzi, senza contare Irene Bezzi in coppia con lo spagnolo Guillelmo Altadill), ma anche Austria, Belgio, Gran Bretagna, Spagna, Svezia, Sudafrica e Usa, con equipaggi di Giappone, Cipro e Francia che potrebbero aggiungersi in corsa.

Dal giro di Italia a vela al giro del mondo: all’interno del race village The Ocean Race – The Grand Finale sarà presente con il suo container rosso, proprio sotto la ruota panoramica. Nello spazio di The Ocean Race sarà ospitato lo staff della competizione, disponibile a raccontare ai genovesi e ai turisti le attività che nei prossimi mesi si svolgeranno sotto la Lanterna: educational sulla sostenibilità per le scuole, attività di avvicinamento alla vela e al mare, conferenze e dibattiti sulla blue economy e sul rilancio turistico della città.

Proprio in questi giorni sarà possibile rivedere le immagini di The Ocean Race Europe che, a giugno, ha entusiasmato la città con barche ed equipaggi arrivati a Genova da tutto il mondo e far giocare i bambini con il fine di sensibilizzarli al rispetto degli oceani e a farli sognare guardando le immagini di alcune delle barche più belle e performanti al mondo.

La manifestazione avrà inizio il 26 agosto con la cerimonia di apertura, prevista alle 18.30 all’Acquario di Genova e alla quale parteciperà anche la Fanfara della Marina Militare. I tre giorni di regate si concluderanno sabato 28.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.