Laser e 470: parte il Campionato Intercircoli

Per chi non crede ai miracoli, quella di oggi potrebbe essere la prova per ripensarci: dopo giorni di maltempo e previsione nefaste di pioggia e onda in aumento, oggi, già dalle prime luci si capiva che qualcosa poteva cambiare in meglio. Niente pioggia tutto il giorno, anzi, nel pomeriggio anche un bel sole, e quel che più importa, per tutto il tempo un bel vento.

Sulla linea di partenza solo sei equipaggi dei 17 iscritti: molti impediti da altri impegni sportivi e alcuni da meritate vacanza (è Agosto, si sa!). Per casuale combinazione, la giornata si è trasformata in una gara a coppie: due 470 (CVCogoleto), due Laser Std (CVCogoleto e CNUCostaguta) e due Laser Radial (CN Ilva).

La partenza della prima prova è stata ritardata di una decina di minuti per risistemare il campo di regata dopo un deciso salto di vento da S-SE iniziale, a E-NE, poi mantenuto per tutto il giorno.

Poi le prove si sono susseguite con brevissimi intervalli, per non perdere il favore del vento.
I testa a testa dei 470 si risolvono a favore della coppia Marco Rasero e Danovaro Igor (CVC),
quella dei Laser Std a favore di Gibbin Maurizio (CVC) e quella dei Laser Radial a favore di Costanza Curcio (CNI).

Dopo il rinvio della prima giornata per disposizioni FIV Anticovid (20/06 ad Arenzano), della
impossibilità di regatare per vento assente e/o ballerino (4/07 a Voltri) e della impossibilità di
prendere il mare per maltempo (25/07 ad Arenzano), queste sono le prime tre prove
valide del Campionato: il 29/08 ci sarà l’ultima giornata ad Arenzano (ricupero del 20/06),

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.