Tarros Spezia tra conferme e il saluto ai due lituani

Nell’imminenza dell’annuncio dei nuovi arrivi la Tarros Spezia chiarisce intanto il fronte delle conferme. Prima cosa da rilevare nel contesto, la permanenza dell’ala-guardia Alessio Bolis, conferma importante alla luce del rendimento garantito dal bresciano nell’arco della stagione cestistica scorsa. Rimarrà anche il toscano Ettore Menicocci, prezioso ricambio al centro, soprattutto per capitan Lorenzo Fazio: a sua volta confermato. Saranno altresì sempre della partita i vari giovani Cima, Cozma, D’Imporzano, Gaspani, Preci e Rocchi.

Per ultimo, ma non da ultimo, non scordiamoci il trio tecnico Bertelà-Lerici-Fiore di cui la dirigenza va particolarmente orgogliosa anche perché spezzino; sia coach Maurizio che il suo fido “vice” Alex, saranno bianconeri pure nell’annata 2021/22, come e quanto Enrico che continuerà ad essere il preparatore atletico sprugolino.

Venendo invece alle partenze non ci saranno più i due lituani, l’ala Darius Kibildis si trasferisce in Serie C Silver a Brindisi, destinato ad altri lidi lo stesso playmaker Augustas Suliauskas. Per motivi personali poi non saranno più “tarrosiani” i play Francesco Putti il quale (dopo la laurea in Ingegneria) andrà a specializzarsi a Milano e Christan Petani, per motivi di lavoro, infine la guardia Davide Leporati a sua volta per ragioni di studio.

A questo punto, al di là dei rinforzi in arrivo, il grande interrogativo sta nel centrale Federico Casini a quanto pare parecchio richiesto in giro. Resterà?

Nel frattempo, per la cronaca, ha preferito restare in C Gold quella Robur Saronno che ha appena sottratto la B alla Tarros sul filo di lana…scambiato infatti il titolo sportivo con la Knights Legnano.

Nella foto Alessio Bolis insieme a trainer Maurizio Bertelà

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.