Tokyo: Chiara Rebagliati perde il derby azzurro ai sedicesimi

Finisce allo Yumenoshima Park Archery Field l’esperienza olimpica della savonese Chiara Rebagliati impegnata nell’individuale femminile. Finisce al termine di un derby fratricida.

Chiara Rebagliati  aveva avuto la meglio sulla svedese Chrisitne Bjerendal per 6-2, perdendo solo il prima parziale 26-24, per poi avere la meglio nei successivi tre set: 26-22, 28-26, 27-22. Il match tra le italiane ha visto invece la rimonta di Lucilla Boari, che era andata sotto 0-4. La savonese si era infatti aggiudicata i primi due set col punteggio di 26-25. L’atleta lombarda è però riuscita a raddrizzare la gara portandosi sul 4-4, superando la compagna di squadra 25-24 e 28-26. Decisivo per il passaggio del turno il quinto set, dove la Boari con un 27-25 si è guadagnata i 2 punti decisivi per andarsi a giocare domani le ultime fasi della competizione.

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.