Nuoto Master, anche la Nuotatori Genovesi tra i Campioni d’Italia

35

Fine stagione di grandi soddisfazioni in casa Nuotatori Genovesi! Dopo la riconferma dei tuffi, vincitori dell’undicesimo scudetto, arriva un prestigioso successo anche per i nuotatori master. Ai Campionati Italiani, disputati su base regionale, la squadra di Albaro ha vinto la classifica nazionale della fascia D, laureandosi campione d’Italia per la prima volta in assoluto.

Le classifiche, rese note dalla Federnuoto, comprendono i risultati di tutti i Campionati in vasca lunga che si sono svolti nelle ultime settimane in ogni regione italiana, non essendo stato possibile disputare una manifestazione in sede unica a causa della pandemia. La Società genovese è stata inserita nella fascia D, insieme alle squadre che hanno preso parte alle gare con un numero di atleti compreso tra 51 e 75. La classifica vede primeggiare la Nuotatori Genovesi con un totale di 100.768,01 punti. Seguono sul podio, la Parco Kolbe con 87.436,32 punti e la Canottieri Baldesio con 85.638,74 punti.

Un ottimo risultato per gli atleti allenati da Michele Muscolo e Guido Nicora, che arriva dopo una progressiva scalata delle graduatorie nazionali, compiuta anno dopo anno. Impossibile però fare analogie con le precedenti edizioni, perché la straordinarietà di questa seconda stagione in era Covid, ha condizionato anche le graduatorie degli Italiani Master, che per la prima volta non hanno preso in considerazione le rare manifestazioni del circuito Supermaster disputate durante l’anno e le staffette, abolite da ogni programma gare.

Le graduatorie individuali vedono 8 atleti della Nuotatori Genovesi sul podio, per un totale di 14 medaglie: 9 titoli italiani, 2 argenti e 3 bronzi.
Doppietta d’oro per Marco Tagliafierro nei 200 e 400 misti, per Massimo Tubino nei 50 e 100 stile, per Tullia Givanni nei 50 farfalla e nei 50 dorso e per Cristina Mareni nei 50 e 100 stile libero. Oro per Alessandro Clerici nei 100 dorso. Per Silvia Maggi argento nei 1500 stile e bronzo nei 400 stile. Argento per Francesco Pastore nei 1500 stile. Doppio bronzo per Federico Piccardo nei 100 e 200 stile.

Per la cronaca, nelle altre fasce, lo scudetto del nuoto master è andato alla Polisportiva Nadir – Palermo (fascia A con 231.691,15 punti), alla Roma Nuoto Master (fascia C con 130.024,52 punti), alla Due Ponti (fascia E con 74.475,06 punti) e alla San Marino Master (fascia F con 38.106,29 punti).

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.