Finale di stagione elettrizzante per l’US Locatelli Genova

14
La squadra di serie B. Foto Mauro Celli
La squadra di serie B. Foto Mauro Celli

Un’altra settimana indimenticabile per l’US Locatelli Genova con impegni di altissimo livello culminati con la vittoria di un titolo regionale under 14 femminile e tanto altro.

Partiamo dalla fantastica cavalcata che ha consentito alla squadra di serie B maschile di vincere il girone 1 del campionato, davanti a quell’Imperia, grande favorita della vigilia,  che, dopo avere eliminato Lodi in semifinale, si è ritrovata davanti nelle sfide decisive della finale dei playoff per l’ammissione alla Serie A2. E proprio nelle partite “dentro o fuori” la fortissima compagine ponentina è riuscita a dare il meglio e a far valere la ben maggiore esperienza rispetto ai ragazzi di Alessandro Picasso, dei quali andiamo comunque fieri.

All’andata alla Sciorba una partita dove l’US Locatelli non è mai riuscita a fare del suo meglio, con la cinica squadra giallorossa che ha saputo capitalizzare al meglio le proprie occasioni contenendo con una difesa ferrea gli attacchi, 4-7 il finale, e vittoria replicata per 12-8 nel retour match ad Imperia, dove i genovesi con un inizio generosissimo si sono portati in vantaggio di tre reti, ma sono stati via via rimontati dagli avversari, che hanno così ottenuto l’agognata promozione in A2.

“Complimenti all’ Imperia, ma anche, consentitecelo, ai nostri ragazzi, autori di una stagione da record e all’altezza di un salto di categoria che ci auguriamo solo rimandato” dice in in una nota il Direttivo. Ultima categoria giovanile maschile a chiudere la stagione, la under 14 si è aggiudicata il girone valido per il sesto posto assoluto, battendo con grande bravura e con identico punteggio (13-8) la RN Sori e, per la prima volta assoluta in campo maschile, nientemeno che la mitica Pro Recco!! Bravissimi i ragazzi ed il loro condottiero Michele Garalti!! In campo femminile momenti di gloria per la squadra under 14 che per la quarta stagione consecutiva si impone nel campionato regionale di categoria. Il percorso netto delle più giovani fra le lontre si è completato con la vittoria per 8-6 nella partita conclusiva con il Bogliasco nella splendida cornice serale del Lido di Genova, con una partita nella quale le nostre ragazze si sono comportate alla perfezione in ogni situazione, non solo nelle fasi di gioco, con una scatenata Margherita Minuto, autrice di 4 gol, che ha trascinato le lontre ad una prestazione memorabile, di Scigliano, Canepa, Magaglio e Massarotto le altre reti, ma tutte le ragazze di Carbone e Garalti hanno dato un grande contributo. Questi i nomi delle neo campionesse regionali: Elena Baglini, Margherita Minuto, Alice Cami, Linda Garbarino, Giorgia Erriu, Maddalena Canepa, Giulia Scigliano, Paola Massarotto, Nausicaa Magaglio (capitano).

Bene anche la formazione under 20, che è poi identica alla under 18, che giungendo seconda alle semifinali nazionali di Ostia dietro una Sis Roma troppo esperta e forte (la sconfitta 4-16 ci servirà di lezione) e davanti al Volturno, superato con un lusinghiero 15-8, ed alla rinunciataria Torre del Grifo, si sarebbero qualificate ad una final 8 che però purtroppo quest’anno non si svolgerà, rimandando ad altra categoria e di pochi giorni i loro sogni di gloria…

 

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.