La Sportiva Sturla incontra l’assessore allo sport Simona Ferro. “Presidio sociale importante”

59

La centenaria Sportiva Sturla, dal 1920, si conferma punto di riferimento non solo sportivo ma sociale nonostante i danni della mareggiata del 2018 (la piscina piccola ancora da ricostruire).

La grande tradizione del nuoto agonistico consente alla società del presidente Giorgio Conte e della vicepresidente Albertina Ticò di creare molti atleti olimpionici ma anche nel nuoto di salvamento, oltre alle grandi eccellenze vantate nella pallanuoto con la squadra militante ora in A2.

Mercoledì 14 luglio l’incontro con l’assessore regionale allo sport Simona Ferro.La Sportiva Sturla vive del contributo dei soci e di un Consiglio direttivo che ha cuore una bellissima realtà che è presidio cittadino dello sport natatorio e non solo”.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.