Dopo il camp impresa a Chiari per il GBC nel 9° torneo Grand Prix Dniela

Condividi

Da lunedì 5 luglio fino a venerdì 9, i ragazzi del Genova Badminton Club – Matteo Lancellotti, Tommaso Libertini, Alex e Thomas Bianchi- sono stati impegnati nel Camp “Vola In Estate” tenutosi a Chiari in provincia di Brescia.

Per alcuni, una ripresa dopo il lungo stop dovuto al Covid e per altri un’altra tappa di ulteriori esperienze e allenamenti intensi.

Lo Staff Tecnico è stato costituito da Csaba Hamza (allenatore della nazionale under 17), Enrico Galeani (allenatore della nazionale Parabadmiton), e dagli altri allenatori del club GSA Chiari.

Il programma ha garantito ai 4 atleti una settimana ricca di esperienze, allenamenti di gruppo, video analisi e una parte psicologica molto importante.

Il 9° torneo Gran Prix Dniela

Nel fine settimana dopo il camp si è tenuto sempre a Chiari il 9° torneo Grand Prix Dniela, una tappa molto importante,  che ha garantito un buon punteggio ai 4 ragazzi per salire in classifica in vista dei campionati italiani a ottobre. Hanno gareggiato in tutte e tre le specialità portando a casa un totale di 6 medaglie.

Partendo dalla categoria under 15, Alex si piazza sul gradino più alto del podio nel doppio maschile insieme al compagno di Padova, Marco Polito, vincendo la finale in 3 set contro la coppia Fujita-Locatelli 21-5/18-21/21-17.  Il doppio misto lo vede invece secondo, insieme alla compagna Lena Kobler (ASV Mals) che perde la finale contro la coppia Capetta-Fornaciari (Alba) 21-13/21-16. Nel singolare maschile, dopo aver passato la fase a gironi deve arrendersi nella semifinale proprio contro Capetta.

Passando al misto under 17, Matteo Lancellotti insieme alla compagna Ester Pezzoni (GSA Chiari), deve battersi contro i vincitori del torneo che li superano in 2 set.

Tommaso Libertini invece, con la compagna Sofia Protto (Alba) si scontra contro Bucari-Zampini, degli avversari tosti che vincono la partita con il punteggio di 21-6/21-13.

Il singolare maschile under 19 vede Matteo e Tommaso affrontare alcuni giocatori di ottimo livello, che hanno ottenuto variate medaglie nel torneo.

Impeccabile la performance di Thomas Bianchi che porta a casa il triplete, da tempo aspettato, vincendo tute e 3 le specialità junior.

Con un totale di 4 medaglie d’oro, una di argento e una di bronzo, si può confermare una trasferta più che positiva.

Condividi

Articoli correlati

Storico Genova Badminton ai Tricolori giovanili

I Campionati Italiani Junior e Under premiano gli sforzi...

Exploit clamoroso di Alex Bianchi al Grand Prix Farco di Chiari

Un exploit clamoroso di Alex Bianchi al Grand Prix...

Genova Badminton sugli scudi al Palapanini di Modena

Il Badminton sbarca al Palapanini di Modena nel primo...

Genova Badminton brilla ai Tricolori di Milano

Dopo più di due anni di attesa, finalmente si...

Tommaso Libertini e la Spagna: un’esperienza di crescita

Si è conclusa la prima avventura in maglia azzurra...

Thomas Bianchi stella del GP Colosseum, 2 successi e una finale nazionale

Triplete sfiorato per Thomas Bianchi al primo Torneo Grand...