Europei Under 15: non basta la tripletta di Gambacciani, Italia sesta

L’Italia perde con la Russia 10-8 ed è sesta agli europei under 15 di pallanuoto a Loulè, in Portogallo. Gli azzurri, guidati da Massimo Tafuro, giocano alla pari con la Russia, che sabato aveva superato la Serbia 7-6, e hanno il merito di impegnarsi e crederci fino alla fine. Sotto 2-0 all’inizio, pareggiano in un minuto e mezzo con la doppietta di Gambacciani; si riallontanano 2-5 a metà terzo tempo e raggiungono il 6-6 in apertura di quarto con la conclusione di Mantovani. Di nuovo sotto di tre gol (6-9 a 3’10” da giocare), questa volta non riescono a pareggiare. Bravi comunque gli azzurri che dopo il gol di Pettonati (8-10) giocano con generosità anche gli ultimi due minuti. A segno Gambacciani (3), Pettonati (2), Varavallo, De Marchi e Mantovani; per la Russia  quattro gol di Shaidullin (4), doppiette Nizez, Soldatov e Iahtin.

LA SQUADRA

Davide Varavallo e Emanuele Miraldi (CN Posillipo), Francesco Sifanno (Waterpolo Bari), Simone De Vecchis e Adriano Barigelli (Alma Nuoto), Andrea Lorenzo Rota (Onda Blu), Francesco Pettonati (Pol. Waterpolo Palermo), Francesco Scordo (Torre del Grifo Village), Francesco Poggi (Bogliasco 1951), Iacopo Gambacciani (Iren Genova Quinto), Lorenzo Mantovani e Manuel Arco (RN Savona), Lorenzo De Marchi (Pro Recco), Michele Pini (RN Florentia),

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.