Figari alle Olimpiadi con Iren Genova Quinto: “Voglio tornare con la medaglia più bella”

Il Consiglio Federale della Federnuoto ha deliberato la composizione delle squadre nazionali che parteciperanno alla 32esima edizione dei Giochi Olimpici, in programma a Tokyo dal 24 luglio all’8 agosto. Fra i convocati della squadra di pallanuoto c’è anche un biancorosso: si tratta di Niccolò Figari, appena arrivato all’Iren Genova Quinto dalla Pro Recco.

Sono contento, è il coronamento della mia carriera almeno a livello di Nazionale – il suo primo commento a botta calda – Però, se devo dire la verità, non sono contento al 100%: lo sarò solo se riuscirò a tornare a casa con una medaglia, quella sarebbe la vera ciliegina sulla torta e per questo non vedo l’ora di iniziare. La nostra è una squadra vincente, una mentalità che mi appartiene, quindi non ho timore a dire che vorrei potermi mettere al collo la medaglia più bella. Adesso abbiamo ancora un po’ di tempo per migliorare alcune cose dopo il risultato della World League, che ci ha lasciato un po’ di amaro in bocca perché quando si punta sempre al primo posto e questo non arriva subentra un po’ di delusione. Cercheremo di sistemare qualcosa e di farci trovare pronti“.

Condividi