World League: parte la Super Final del Settebello

Primo test probante con un appuntamento da non perdere verso le Olimpiadi di Tokyo. Il Settebello vola a Tblisi, in Georgia, per disputare la Superfinal di World League. Dopo il lungo collegiale tra Siracusa e Ostia, e le due partite ufficiali vinte al centro federale contro il Montenegro (12-7 e 15-9), gli Azzurri proveranno a conquistare quell’unica medaglia d’oro che tanto manca nello straordinario palmares della pallanuoto maschile italiana.
Nella fase preliminare le otto squadre finaliste sono divise in due gironi. Gruppo A con Grecia, Francia, Kazakistan e Italia; gruppo B con Montenegro, Stati Uniti, Giappone e Georgia. Il Settebello campione del mondo e bronzo olimpico esordirà contro il Kazakistan e poi affronterà la Grecia e la Francia, che ha preso il posto dell’Argentina.
Il commissario tecnico Alessandro Campagna ha convocato 15 atleti: Jacopo Alesiani e Vincenzo Dolce (AN Brescia), Marco Del Lungo (Esercito/AN Brescia), Matteo Aicardi, Francesco Di Fulvio, Nicholas Presciutti e Alessandro Velotto (Esercito/Pro Recco), Gonzalo Echenique, Nicolò Figari, Pietro Figlioli e Stefano Luongo (Pro Recco), Andrea Fondelli (RN Savona), Luca Damonte e Gianmarco Nicosia (Telimar Palermo), Michael Bodegas (Barceloneta).
Nello staff, insieme al CT Campagna, l’assistente tecnico Amedeo Pomilio, il medico Vincenzo Ciaccio, il fisioterapista Riccardo Cipolat, il preparatore atletico Goran Volarevic, il videoanalista Francesco Scannicchio. Capo delegazione il vicepresidente federale Giuseppe Marotta. Arbitro internazionale al seguito Alessandro Severo.

Calendario con orari italiani della prima fase
Eventuali semifinale e finale con l’Italia in diretta su Rai Sport
Partite in streaming su All Aquatics

Sabato 26 giugno
Montenegro-Usa (B) alle 12:45
Giappone-Georgia (B) alle 14:30
Grecia-Francia (A) alle 16:15
Kazakistan-Italia (A) alle 18:00

Domenica 27 giugno
Kazakistan-Francia (B) alle 12:45
Georgia-Montenegro (A) alle 14:30
Italia-Grecia (A) alle 16:15
Giappone-Usa (B) alle 18:00

Lunedì 28 giugno
Grecia-Kazakistan (A) alle 12:45
USA-Georgia (B) alle 14:30
Montenegro-Giappone (B) alle 16:15
Francia-Italia (A) alle 18.00

Martedì 29 giugno / Quarti di finale
(A) 2A-3B alle 12:45
(B) 3A-2B alle 14:30
(C) 1A-4B alle 16:15
(D) 4A-1B alle 18:00

Mercoledì 30 giugno / Semifinali
per il quinto posto alle 12:45 (perdenti A-D) e alle 14:30 (perdenti B-C)
per il primo posto alle 16:15 (vincenti A-D) e alle 18:00 (vincenti B-C)

Giovedì 1 luglio / Finali
settimo posto alle 12:45
quinto posto alle 14:30
terzo posto alle 16:15
primo posto alle 18:00

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.