Pallacanestro Alassio, Under 16 e Under 18 al primo posto

15

 

La settimana travolgente della Pallacanestro Alassio, capace di mantenere il primo posto in varie categorie e campionati.

SENIOR OPEN CSI: prima sconfitta, nel campionato OPEN, al Crocera Stadium con My Basket Genova.

Ormai Alassio di casa al Crocera Stadium; sabato con l’UNDER 13, martedì con l’UNDER 16 e non potevano mancare i Senior in questa intensa settimana nella quale la società preferisce evitare commenti sullo stato delle Autostrade liguri.

Commenta il coach:

“Contro una squadra esperta con giocatori come Innocenti, Macri, e Pittaluga reggiamo il confronto e all’intervallo lungo siamo avanti di 2. Le tante distrazioni difensive e la poca concretezza in attacco ci portano a perdere di dieci lunghezze ma rimane buono l’approccio di ogni singolo giocatore sceso in campo con una prova nel complesso ottima se si considera che l’età media della squadra era di 19,5 anni. Tra i 12 ragazzi scesi in campo c’erano tre 2002 e cinque 2004 supportati dai quattro giovani senior.”

UNDER 18: Vittoria con VADO e otto successi su nove incontri nei due gironi disputati con un bel primo posto finale

Dopo aver chiuso al primo posto la fase iniziale, a pari merito con Ceriale, con cinque vittorie su sei incontri riusciamo si vince anche il girone Rosso da imbattuti, superando nell’ordine My Basket Genova, Spezia e Vado.

Con Vado: Ultima partita del girone Rosso. Partenza forte per gli Alassini che entrano in campo concentrati e determinati.

Solo nel terzo quarto un calo di attenzione porta gli avversari sul – 7 ma la reazione della squadra di casa non si fa attendere.

Buona la prestazione di tutti i convocati e buona spartizione dei punti, segno di una omogeneità conquistata con gran lavoro e passione da parte di un gruppo davvero motivato e determinato.

Pall. Alassio 63 – Pall. Vado 39

ALASSIO: Manfredi 9, Massa 5, Mola 5, Fousfos 6, Filippi 1, Venturini 11, Giribaldi 8, Arrighetti 8, Manzo, Robaldo 2, Iaria 8. All. Ciravegna

UNDER 16: Vinto, con My Basket, il “primo tempo” di una partita che dura 80 minuti.. (anzi, almeno 85…)

Partita punto a punto dal gran dispendio fisico e mentale conclusasi dopo un supplementare (seconda partita consecutiva dopo quella con Cus Genova).

Buono l’approccio di tutti i ragazzi che sono scesi in campo determinati e sicuri.

Domani il ritorno a Genova del mini girone finale tra le prime squadre Under 16 in Regione…

Pall. Alassio 68 – My Basket Genova 64 (19-20; 30-33; 45-43; 57-57)

Pall. Alassio: Parodi 4, Maffioli 4, Pezzolo 5, Hu 2, Marengo 4, Manzo 4, Porcella 13, Ghezzi 18, Singh, Robaldo 14. All. Ciravegna

My Bk Genova: Sanguineti 23, Candio, Costa 14, Poire 14, Moreschi, Pietrantonio, Murtas A. 8, Bobbio, Maffei 2, Costanzo 1, Tiana, Brovia 2. All. Brovia

UNDER 16: Mai sconfitta è stata più bella… Primi in Liguria dopo il back-to-back con My Basket Genova

Altra partita intensa e fisica dopo appena 24 ore.

Oggi, diversamente da ieri, i gialloblù ritrovati, nella seconda parte della gara, a subire gli attacchi degli avversari che sono stati efficaci sia dal perimetro che a rimbalzo andando anche sotto di 16 punti. Ma determinazione e carattere hanno riaperto la partita….sfiorando la possibilità di un altro overtime.

Ottima prestazione da parte della squadra, ora primi per differenza canestri nello scontro diretto!!!

Complimenti a tutti e pronti per fare un campionato di Élite la prossima stagione…

My Basket Genova 86 – Pall. Alassio 84 (17-17; 41-44; 71-59)

PALL. ALASSIO: Marengo 13, Hu, Singh, Porcella 23, Maffioli 9, Ghezzi, Manzo 2, Parodi 10, Robaldo 22, Pezzolo 6. All. Ciravegna

UNDER 16 FEMMINILE: Finita oggi ad Alassio un’ottima annata per un gruppo di buona prospettiva

Sembrava non dovesse mai iniziare il campionato in questa annata di Covid, e invece alla fine le ragazze targate New Basket ABC Ponente hanno disputato, in pochi mesi, ben 10 partite chiudendo la prima fase con un ottimo secondo posto frutto di 4 vittorie e 2 sole sconfitte.

Nella fase finale, tra le squadre più forti della categoria Under 16, abbiamo collezionato quattro referti gialli ma con la consapevolezza di non essere tanto distanti dalle corazzate spezzine, genovesi e savonesi.

Ora un po’ di riposo… Poi si inizierà a preparare la prossima stagione

UNDER 13: Trasferta a Spezia molto utile per il futuro con un referto giallo a chiusura di un’ottima annata.

Alassio aveva di fronte la prima classificata del Girone C e, più del solito, chili e centimetri di svantaggio in abbondanza frutto di una squadra nata dalla collaborazione tra DLF Papini Spezia e Scuola Basket Diego Bologna.

Dopo un inizio difficile riusciamo a giocare abbastanza bene fino all’intervallo e per 15 minuti è stata anche una partita equilibrata.

Dal terzo quarto la differenza di struttura fisica e una loro difesa molto organizzata ha fatto la differenza ma nulla da recriminare sul risultato che vede largamente vincente DLF Papini Spezia: “E’ molto utile giocare con squadre forti, fa emergere maggiormente su cosa bisogna migliorare con l’obiettivo di ridurre il gap nei prossimi anni. Oggi c’è stata una bassa distribuzione dei punti, segno che rispetto al solito abbiamo giocato poco di squadra. Terminiamo il campionato con un bilancio sicuramente positivo dopo aver vinto il girone di ponente con cinque vittorie su cinque incontri disputati e chiudiamo al terzo posto il girone tra le prime classificate in Liguria con due vittorie e altrettanti referti gialli”

La cena post partita rimane il classico che non può mai mancare.

DLF PAPINI SPEZIA 79 – PALL. ALASSIO 45 (22-13; 36-25; 57-34)

ALASSIO: Fatucci 1, Cacciamani, Di Salvo 4, Trushi, Donadio 19, Zanelli, Maffiola 18, Moirano, Ghiglione, Vaccarezza 2, Ghiglione. All. Devia

CSI UNDER 12: Dopo un viaggio interminabile due belle partite con Pegli e Arenzano

Dopo un viaggio interminabile di ben 2 ore per arrivare ad Arenzano vengono giocate due partite con il gruppo Under 12 nel nuovo palazzetto dei Ducks!!!

Nella prima partita Alassio supera il Basket Pegli 52-45 mentre nella seconda ha la meglio sulla mai doma squadra di casa, l’Arenzano.

Post partita con un pranzo al Mcdonald’s meritato per recuperare le energie della doppia partita e del “lungo” viaggio

Aquilotti 2010-11: bella partitella con gli amici de “Le Torri”

Bel venerdì pomeriggio con tante mini partite per i gialloblu che, seppur con alcune assenze giustificate, hanno giocato bene e soprattutto si sono divertiti nel vero spirito minibasket allenati ottimamente da Lollo!!! Si coglie l’occasione per augurare una pronta guarigione all’infortunato Lorenzo.

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.