Più percorsi, funzioni e sicurezza: Loano sempre più outdoor

Sarà attiva a partire dal 1^ luglio la nuova versione dell’app che consente di avere sempre a portata di smartphone le mappe e le informazioni per fruire dei percorsi studiati per passeggiate e molteplici tipologie di corsa. L’app è stata sviluppata, su incarico dell’amministrazione pubblica, da Oikos, società con particolare esperienza nel settore specifico. Il progetto e i contenuti sono frutto della collaborazione con il CAI e Maremontana ASD.
Loano dal 2016 ha avviato un’intensa attività di promozione del territorio quale location ideale per
praticare gli sport all’aria aperta.

“Il nostro territorio – ricorda il sindaco Luigi Pignocca – racchiude in pochi chilometri una ampia varietà di ambienti naturali: marino, rivierasco, collinare e montuoso. Qui da noi, dunque, è possibile praticare facilmente ogni tipo di sport acquatico, ma anche la camminata e la corsa (urbane ed extraurbane) e la Mtb. Negli anni, gli sport outdoor si sono diffusi in maniera sempre più decisa, specialmente all’estero, e si sono imposti anche a livello turistico come un nuovo settore tutto da scoprire e valorizzare. Loano, Città Europea dello Sport, non poteva non investire in questo senso dando vita ad un progetto che, se in un primo tempo includeva il solo territorio comunale, oggi si amplia e arricchisce in cooperazione con gli altri comuni del comprensorio.

Nasce in questo modo un’unica offerta comprensoriale per praticare sport all’aria aperta. Agli attuali 15 percorsi ne verranno realizzati altri già individuati dai comuni di Borghetto, Boissano, Balestrino e Toirano. La nuova versione include la
traduzione dei contenuti in lingua inglese, francese e tedesca e per alcuni percorsi anche contenuti
audiovisivi. Le possibilità di crescita sono molte e ad ogni aggiornamento corrisponderà un ulteriore
offerta di informazioni e servizi”.

Remo Zaccaria, vice sindaco con delega a sport e turismo, non nasconde il proprio ottimismo e
soddisfazione per quanto è stato fatto e per quello che si sta facendo e ancora progettando: “Quello che attualmente ci permette l’uso dell’app è già di per sé molto interessante; la apro, scelgo la lingua, scelgo un percorso, ascolto la descrizione, guardo la mappa, decido di seguirlo. Le informazioni che ascolto e il gps del mio cellulare mi guidano sul percorso. Sono sicuro che tornerò esattamente da dove sono partito. Stiamo lavorando attivamente alla realizzazione e poi al posizionamento di cartelli e segnali di facile lettura che permettano di scegliere un percorso e seguirlo anche senza ascoltare indicazioni o dover seguire il Gps sullo smartphone. La revisione disponibile dal 1 luglio propone 15 percorsi per corsa e camminata per un tolale di 186 chilometro, di cui cinque urbani, quattro extraurbani e sei montani. Per la mountain-bike sono quattro i percorsi per un totale di 85 chilometri. Voglio chiarire che le informazioni
per i percorsi Mtb sono ancora in elaborazione e verranno rese disponibili dopo il completamento della parte running. In totale ci sono più di 270 chilometri di tracciati (con diverse difficoltà) tra i quali scegliere. Una varietà in grado di soddisfare le esigenze di ogni sportivo”.

Ancora Pignocca e Zaccaria:“Come amministratori il nostro obiettivo è quello di far crescere sempre di più la nostra città e crediamo che parlando specificatamente di outdoor, questo possa avvenire facendo squadra con gli altri Comuni del comprensorio che potrà essere meta ideale per tutti gli appassionati di sport all’aria aperta. Partendo da Loano con sviluppo nel comprensorio, si organizzano già da diversi ann

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.