68° Rolex Giraglia al via. Ambrogio Beccaria: “Sarà una regata molto complessa”

La flotta delle 88 barche iscritte alle regate di collegamento è partita domenica sera da Genova e Saint-Tropez (54 dall’Italia e 34 dalla Francia) per convergere domani su Sanremo, dove è tutto pronto per ospitare i partecipanti alla 68ma edizione della Rolex Giraglia.
Le condizioni molto leggere hanno contraddistinto i due start, con la flotta genovese che ha preso lentamente il largo verso una boa di disimpegno posizionata a 2 miglia verso Levante per poi volgere la prua su Sanremo. Le analisi dei navigatori delle barche più grandi e leggere, come Arca Fondi SGR di Furio Benussi e Pendragon di Carlo Alberini, indicavano prima della partenza, un tempo di percorrenza previsto tra le 12 e le 15 ore per arrivare alla Città dei Fiori.

L’obiettivo di tutti è quello di raggiungere prima possibile il savonese per agganciare un vento più stabile in arrivo questa notte dopo le 2. Se in partenza hanno faticato un po’ le barche più pesanti, dopo circa mezz’ora però il vento ha cominciato a increspare la superficie e ha permesso così di iniziare a tutti di fare velocità e progredire verso la linea dell’arrivo. Flotta molto eterogenea, con equipaggi provenienti da 33 nazioni differenti e con le sedi dello Yacht Club Italiano e della Société Nautique di Saint Tropez che, durante le giornate di ieri e di oggi, hanno assunto l’assetto ‘sportivo’ aprendosi alla ‘pacifica invasione’ dei tanti velisti, mai come in questo anno desiderosi di tornare in mare.

“Sarà una regata molto complessa – ha raccontato poco prima del via il navigatore Ambrogio Beccaria a bordo del Felci 61 ITA102 in coppia con Tommaso Chieffi) –  la differenza sarà soprattutto nella bravura di chi, per primo, riuscirà a raggiungere l’area di Savona dove dalla mezzanotte sono previsti rinforzi di vento”.

Grande dispiegamento di mezzi per la diretta TV, con la Rolex Giraglia che, per la prima volta, è sulle scene televisive con collegamenti giornalieri dal mare e da terra. Per la partenza delle due regate di avvicinamento, 8 telecamere hanno raccontato i momenti salienti che sono stati trasmessi in diretta televisiva su Primocanale – Canale 10 digitale terrestre – e sul canale YouTube dello Yacht Club Italiano.

La Rolex Giraglia 2021 è live tutti i giorni fino al 19 giugno alle 08:00, alle 13:00 e alle 18:00.

Il programma
Domenica 13 Giugno
H 19:00 – Start regate Genova – Sanremo | Saint-Tropez – Sanremo;
Lunedì 14 giugno
H 10:00 / 18:00 Registrazioni presso Yacht Club Sanremo;
Martedì 15 giugno
H 09:00 / 18:00 Registrazioni presso Yacht Club Sanremo;
H 17:00 Premiazione regate di avvicinamento;
Mercoledì 16 giugno
H 12:00 Start Rolex Giraglia / Rolex Giraglia X2;
Sabato 19 giugno
H 12:00 Cerimonia della premiazione della Rolex Giraglia presso lo Yacht Club Italiano a Genova.

Protocollo sicurezza COVID
Per l’edizione 2021 è obbligatoria la registrazione via mail e il download di un pass, inviato a tutti i partecipanti iscritti, requisito indispensabile per accedere alle aree riservate alla manifestazione, Race Village di Sanremo e Genova, Yacht Club Sanremo e Yacht Club Italiano a Genova. Tutte le informazioni sono disponibili in questa sezione del sito rolexgiraglia.com

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.