Tarros Spezia domina in casa dell’Olimpia Legnaia

6

Al Palafilarete fiorentino la Tarros Spezia si rimette prontamente in carreggiata (all’indomani della caduta interna con l’Agliana) con una partita, per stessa ammissione di coach Maurizio Bertelà, controllata senza tanti patemi in casa dell’Olimpia Legnaia.

Il po’ di riposo concesso ai bianconeri pare dunque aver fruttato. Gioia nella gioia…il rientro dopo mesi, un po’ a sorpresa, del playmaker di riserva Christian Petani il quale ha risposto persino realizzando 3 punti.

Negli altri due match del turno nel raggruppamento, vince per 85-79 in casa dell’Agliana quella Pielle Livorno che così va direttamente in Serie B2, mentre l’Acea Virtus Siena la spunta per 71-69 sul parquet di quel Solettificio Manetti Castelfiorentino che domenica prossima 30/5 farà visita alle ore 18 proprio alla Tarros: nell’ultima giornata di questa seconda fase dei playoff della C Gold toscana.

Infine ecco l’odierna classifica, con gli spezzini costretti da accontentarsi al massimo del terzo posto, comunque già da tempo qualificati alla seconda fase di questi playoff; Unicusano Pielle Li punti 18, Virtus Acea Si 12, Tarros Sp e Endiasfalti Agliana 8, Manetti Castelfiorentino 6, Olimpia Legnaia 0.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.