Regionali a Genova Pra’: Rowing ancora in doppia cifra

Grande partecipazione e voglia di testare il valore (in proiezione Tricolori) dei propri equipaggi da parte delle 14 società iscritte ai Campionati Regionali di Genova Pra’. Ben  328 atleti (449 atleti gara) nell’ambito delle 69 gare di un programma lungo quasi otto ore e gestito al meglio dal Comitato Organizzatore composto da Canottieri Elpis Genova in collaborazione con Rowing Club Genovese 1890 Asd, S.S. Murcarolo, S.C. Sampierdarenesi, L.N.I. Sestri Ponente, S.S.D. M.A.R.E. e A.S.D. Foce D. Schenone.

Il Rowing Club Genovese conquista l’oro nel singolo Under 23 (Matilda Bucci), nel singolo Senior con Edoardo Marchetti (vincitore del Trofeo Federico Ramella intitolato allo storico fondatore della Canottieri Santo Stefano al Mare), nel 2 senza Junior (Brissolari, Devoli), nel 4 senza femminile (Rebuffo, Costa, Tanghetti, Bucci), nel doppio Allievi C (Pinna-Vallarino), nel doppio Senior con Virgilio-Polleri, nel singolo Esordienti con Aurora Cavolata, nel doppio Ragazze con Bucci e Pecorella, nel 7,20 Allieve B2 con Greta Pozzobon, nel 4 di coppia Junior con Bucci, Pecunia, Pecorella e Sotgia, nel singolo Pesi Leggeri con Ermanno Virgilio, nel 4 di coppia femminile con Tanghetti, Sotgia, Costa e Pecunia, nell’otto Senior con Cappannelli, Farinini, Costa, Nizzi, Rossi, Rebuffo, Prato, Brissolari  e il timoniere Satta.

La Sportiva Murcarolo fa festa nel 7,20 Allievi C con Davide Cantilonne, nel doppio Junior con Giovanni Melegari e Licatalosi, nel 2 senza Senior con Cerruti e Sitia, nel doppio Ragazzi con Guglielmo Melegari e Cantilonne e nel 4 di coppia Junior (Caprile, Melegari, Licatalosi, Melegari).

Lo Speranza Pra’ va a segno nel doppio Pesi Leggeri (Cambiaso, Bozzano), nel singolo Under 23 con Edoardo Rocchi, nel 7,20 Cadette con Alice Mantero, nel 7,20 Cadetti con Riccardo Iaia, nel singolo Cadetti con Cristiano Cossu, nel 7,20 Allieve C con Giulia Fenu, nel 7,20 Allievi B1 con Francesca Brena, nel 7,20 Allievi B1 con Dario Pauselli, nel 4 di coppia Senior con Rocchi, Cambiaso, Bozzano e Rocchi.

Affermazioni per la Canottieri Sampierdarenesi nel singolo Allievi C con Roberto Terranova, nel singolo Cadetti con Romeo Schirinzi, nel 4 di coppia Ragazzi (Serafino, Gilioli, Crivello, Reasso) e  nel 4 senza Senior con Corsinovi, Galtieri, Maspero e Polleri.

LNI Sestri Ponente d’oro nel singolo Ragazze con Mirna Aquilino, nel doppio Allieve C con Dominici-Lauletta, nel singolo Ragazzi con Francesco Graffione e nel 2 senza Ragazzi con Graffione-Sella.

Velocior 1883 sugli scudi nel 4 di coppia Allievi B2 con Guano, Campi, Luca e Nicola Neri, nel singolo Esordienti con Nicolò Pucci, nel singolo Junior con Andrea Lucchinelli, nel 7,20 Allievi B2 con Giacomo Guano e nel 7,20 Allievi A con Elia Lucilli

La Canottieri Sanremo firma gli ori nel doppio Cadetti con Zaffanelli e Consonni, con i gemelli Strazzulla, con Alessandro Scajola nel 7,20 Allievi B2, nel 4 di coppia Cadetti (Zaffanelli, Consonni, Strazzulla, Strazzulla)

Ardissone-Buquicchio regalano alla Canottieri Santo Stefano al Mare il successo nel doppio Master misto, poi è Arianna Ramella a sorridere nel singolo Cadette, Alice Ramella nel singolo Senior e nel singolo Pesi Leggeri.

La Canottieri Argus si impone nel doppio Allievi B2 con Elkamili e Bandinelli, nel 7,20 Cadetti con Riccardo Pigozzi, nel 7,20 Allievi B1 con Lorenzo Caperoni, nel 7,20 Allievi A con Alessio Valle. Gioia LNI Savona nel 7,20 Allievi C con l’affermazione di Michelangelo Malinconico e nel 7,20 Allieve B2 con Paola Maria Malinconico,

L’Elpis Genova sale sul più alto gradino del podio nel singolo Junior con Alice Luppi.

Condividi