Calcio UISP, in campo la Coppa Nazionale a undici

“Survived the storm”. Sopravvissuti alla tempesta. Potrebbe essere questo lo slogan della ripartenza. Usciamo dal tunnel buio, “a rivedere le stelle”, per dirla con Dante. Dopo mesi e mesi di angosce, chiusure e paure, di ammalati e persone che hanno perso la vita, a cui andrà per sempre il nostro ricordo.

Anche lo sport amatoriale partecipa, nel suo piccolo, al ritorno, seppur graduale, alla vita normale, alla vita “tout court”. Con le dovute precauzioni e preoccupazioni, ma con rinnovata speranza. L’UISP genovese ricomincia con la disputa con la Coppa Nazionale UISP a 11 giocatori Fase 1 Genova, manifestazione agonistica riconosciuta Coni di preminente interesse nazionale, in attesa di iniziare a settembre con la stagione 2021-2022. Ci aveva già provato nell’autunno 2020, ma il Lavoratore A1 e il Lavoratore A2 si erano dovuti fermare dopo una sola giornata. Ora ci riprova, con l’auspicio di non interrompersi più.

Alla manifestazione, che scatterà venerdì 28 e sabato 29 maggio, partecipano ben dieci squadre, divise in due gironi. Dopo gare di sola andata, le vincenti dei gruppi accederanno direttamente alle semifinali; le altre giocheranno i Quarti (partita unica ad eliminazione diretta, con rigori in caso di parità al termine dei tempi regolamentari). A seguire le Semifinali, con la Finale prevista per il 16-17 luglio.

Favorite sono le formazioni di A1, in primis, Golfo Paradiso PRCA e Cattolica Bogliasco. Outsider l’Ansaldo Energia, l’Ospedale San Martino e il Saint Trappa. Senza dimenticare il “rampante” New Old Boys. Ma tutte e dieci le iscritte hanno già vinto. Perché mai come questa volta l’importante è esserci, partecipare, stare insieme, tornare a rincorrere un pallone (e magari mangiarsi poi una pizza). Vivere, insomma, non più soltanto sopravvivere. Ricordiamo che ogni squadra dovrà presentare l’autocertificazione covid; l’appello dell’arbitro avverrà fuori dagli spogliatoi; le formazioni entreranno in campo separatamente; obbligo di distanziamento e mascherina per i giocatori di riserva che siederanno in panchina. Come si vede, la prudenza è tanta (e d’obbligo). Ma siamo forse davvero giunti alla fine della traversata nel deserto.

Ecco il calendario delle gare del primo turno:

Girone A
Ansaldo Energia-San Gottardo (28/5 Maritano A 21.30), Gs Ospedale San Martino-New Old Boys (29/5 S.Eusebio 13.30).
Riposa: Ottica Gualducci.

Girone B
Saint Trappa-Golfo Paradiso PRCA (28/5 Quarto 21.00), Phoenix 1995 Ottica Rattaro-AZ FC (29/5 Cornigliano 11.30).
Riposa: Cattolica Bogliasco.

Link utili:

Regolamenti e Norme di Partecipazione

Protocollo Anticovid UISP

Calendari e Comunicati ufficiali Girone A

Calendari e Comunicati ufficiali Girone B

A seguire, il 7 giugno, in partenza anche la Coppa Nazionale a 8 giocatori.

(Fonte: www.calciouispgenova.it) 

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.